Android

OnePlus lancerà smartphone meno costosi

Pete Lau, il CEO di OnePlus, ha dichiarato durante un’intervista che la società ha intenzione di tornare nuovamente ad abbracciare la strategia precedente: lanciare smartphone con prezzi contenuti e specifiche interessanti. Nel 2014, ad esempio, OnePlus One offriva delle caratteristiche di tutto rispetto e un prezzo inferiore ai 300 euro.

Anno dopo anno, il brand cinese ha però deciso di alzare sempre più l’asticella del prezzo, fino ad arriva all’attuale serie. I nuovi top di gamma (disponibili su Amazon Italia) hanno un costo che oscilla tra i 700 e i 1.000 euro, risultando come degli smartphone perfettamente in linea con i principali concorrenti.

Il CEO di OnePlus ha annunciato che l’azienda ha intenzione di tornare alle origini. Alcuni futuri smartphone non ancora annunciati avranno infatti dei prezzi decisamente più bassi rispetto a quelli di 8 (disponibile su Amazon) e 8 Pro (disponibile su Amazon). Questi prodotti dovrebbero inizialmente sbarcare in India, già in estate, per poi espandersi anche in Nord America e in Europa.

Ricordiamo che la società si prepara a lanciare Z, un device di fascia media con forse il SoC Snapdragon 765. Inoltre, potrebbero presto arrivare degli smartphone di fascia bassa.

OnePlus 7T, con 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e il SoC Qualcomm 855+, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.