Android

OnePlus Nord: arrivano importanti novità per la fotocamera frontale

Il OnePlus Nord, noto anche come OnePlus Z, arriverà il prossimo mese e l’azienda ha deciso di aumentare l’appeal da parte dei fan lanciando un nuovo teaser sui suoi profili social. L’azienda cinese non ha ancora rivelato le presunte specifiche tecniche del dispositivo, ma stando a quanto riferito da Android Central, potremmo trovare una doppia configurazione per la fotocamera frontale.

Il device potrebbe presentare una configurazione esteticamente simile a quella vista sulla serie P40 di Huawei con due sensori incastonati nella parte alta, alla sinistra del pannello e per quanto riguarda le configurazioni dovremmo trovare un sensore primario da 32 MP unito ad un’ultrawide da 8 MP.

Tutti gli smartphone OnePlus lanciati dal 2014 sono stati equipaggiati con un singolo sensore frontale ed il ritorno nella fascia economia di un dispositivo della casa cinese potrebbe coincidere con l’implementazione, per la prima volta, di due fotocamere frontali.

Il OnePlus Nord è stato individuato su Geekbench all’inizio di questo mese con a bordo un SoC Snapdragon 765G, unito a 12 GB di RAM e con la presenza di Android 10. Il retro potrebbe invece ospitare addirittura quattro fotocamere ma non conosciamo ancora il tipo di configurazione.

In passato, si è infatti fatto riferimento principalmente all’implementazione di tre sensori, il principale da 64 MP, uno ultrawide da 16 MP e l’altro da 2 MP, probabilmente per la profondità. Se venissero confermate queste informazioni, l’ultimo sensore potrebbe essere dedicato alle macro.

Maggiori dettagli sul nuovo smartphone saranno svelati man mano che ci avvicineremo all’evento di presentazione.

In attesa del nuovo medio gamma, potete trovare il OnePlus 8, con uno sconto di oltre 70 euro, lo trovate qui.