Android

OPPO e OnePlus: un team unico per la ricerca e lo sviluppo dei nuovi prodotti

All’inizio della settimana sono circolate il rete nuove voci che affermano come OnePlus ed OPPO abbiano deciso di dar vita ad un unico dipartimento di ricerca e sviluppo rafforzando così la sinergia tra i due brand. Il team sarà così unico, con le due aziende che continueranno però ad offrire funzionalità e software differenti, con interfacce personalizzate.

Oppo Reno 5

Stando alle più recenti notizie che stanno circolando in rete, una fonte interna ad OPPO avrebbe confermato a DoNews proprio questa tesi e nel prossimo futuro prenderà vita ad un team unico per la ricerca e lo sviluppo per dar vita a quelli che saranno i prodotti ed i progetti futuri delle aziende. Le due società resteranno quindi separate ma nel frattempo potranno fare affidamento su un unico dipartimento R&D.

Alcuni insider vicini al colosso tecnologico cinese affermano che il processo di accorpamento da parte di OnePlus sarebbe partito già lo scorso dicembre e nel progetto rientrerebbe anche Realme. Per chi non lo sapesse, ricordiamo che tutte queste aziende sono controllate dalla multinazionale cinese BBK Electronics Corporation.

Questa scelta sarebbe direttamente paragonabile a quella fatta in precedenza da un altro colosso del settore tech come Xiaomi con la sua controllata Redmi ed anche in questo caso sono accomunate semplicemente dalla condivisione del medesimo processo di ricerca e sviluppo.

Inoltre, questa mossa avvicinerebbero sia OnePlus ed OPPO sotto il gruppo Ouga Holdings, nato per fortificare la presenza sul mercato di questi brand e che ha portato alla nascita del megastore online Huantai Mall per il mercato cinese. Le prime voci sulla fusione sarebbero emerse per la prima volta nel giugno 2020 ed ora sembra che sia arrivato effettivamente il momento di dare avvio al processo.

È indubbio che questa fusione possa portare vantaggi ad entrambe le aziende, soprattutto per quanto riguarda alcune innovazioni o scoperte che potrebbero vedere la luce con i prossimi device delle due società. La notizia non è stata ancora confermata ufficialmente ed è necessario dunque prendere quanto riferito sempre con le dovute cautele. Sicuramente molto presto entrambe le aziende potrebbero uscire con un comunicato congiunto a sigillo della nuova strategia interna.

Al di là di questa notizia, è chiaro che da ormai diversi mesi stiamo assistendo al lancio di prodotti sempre più simili tra loro, caratteristica ancora più evidente tra i device dei due brand. Per fare un esempio, l’OPPO Reno 4 presenta praticamente lo stesso identico design del OnePlus Nord mentre la OnePlus Band è direttamente paragonabile alla OPPO Band. Ciò ci fa immaginare che la collaborazione tra i vari team, almeno in parte, fosse già attiva da qualche tempo. Vedremo dunque se l’unificazione dei team porterà al lancio di nuovi dispositivi sempre più uguali o se le due aziende decideranno di sviluppare la partnership sotto altri punti di vista.

Su Amazon puoi trovare l’OPPO A91 con 4 fotocamere e super batteria in offerta con il 30% di sconto. Per ogni altra informazione clicca qui.