Android

Oppo: un tuffo nell’innovazione con la Red Bull Cliff Diving World Series

Polignano a Mare farà da cornice, nei giorni 22 e 26 settembre, all’annuale Red Bull Cliff Diving World Series, la celebre competizione di tuffi da grandi altezze. Per l’occasione gli ultimi smartphone di casa Oppo, Reno6 e Reno 6 Pro, saranno i dispositivi designati per catturare le immagini della competizione.

La Red Bull Cliff Diving World Series è una delle competizioni più adrenaliniche e particolari di questo sport estremo: ogni anno a partire dal 2009 infatti si sceglie una location d’eccezione dotata di caratteristiche naturali o urbanistiche come rocce, cascate e ponti di oltre 20 metri, dalle quali 24 tra i migliori atleti al mondo si tufferanno senza protezione. L’obiettivo di questa kermesse, oltre a garantire inquadrature spettacolari, è quello di promuovere l’importanza della sostenibilità ambientale e della protezione del pianeta.

Oppo - Reno6 Pro

Nell’edizione 2021 della Red Bull Cliff Diving World Series, nello specifico, gli atleti si tufferanno proprio da piattaforme situate sui balconi delle case di Polignano a Mare. Per documentare questo evento Oppo ha messo in campo gli ultimi smartphone messi sul mercato, fortemente votati all’imaging. Come dichiara Isabella Lazzini, Chief Marketing Officer della divisione italiana della casa di produzione asiatica,

Siamo orgogliosi di prendere parte alle ultime due tappe della Red Bull Cliff Diving nel cuore di Polignano a Mare. Qui, lo sport estremo e la fotografia mobile si incontrano in una competizione di tuffi adrenalinica ed emozionante. […] Siamo felici di schierarci ancora una volta al fianco degli atleti per immortalare le loro emozioni e condividere la bellezza attraverso la lente fotografica della nostra nuova Reno 6 Series, una line-up pensata per offrire le migliori e più innovative prestazioni in ambito fotografico“.

Oppo Reno 6 e Oppo Reno 6 Pro possono vantare infatti un comparto fotografico di tutto rispetto, grazie a una quadrupla fotocamera equipaggiata nella lente principale di sensore Sony IMX766 da 50MP con apertura focale f/1.8, stabilizzazione ottica OIS e autofocus PDAF omnidirezionale. Altrettanto performante è la registrazione di video 1080p fino a 120fps, arricchita da utili ottimizzazioni software grazie all’intelligenza artificiale AI Video.

Queste caratteristiche rendono i nuovi Oppo dispositivi perfetti per produrre, come in questo caso, contenuti spettacolari e ad alto tasso di adrenalina come la Red Bull Cliff Diving World Series.

La regina delle action cam a un prezzo mai visto: acquista GoPro HERO9 con registrazione in 5K e schermo LCD anteriore su Amazon.