Tom's Hardware Italia
Android

Redmi Note 7 di Xiaomi è un successo, già 4 milioni di unità spedite

Ad annunciarlo è la stessa Xiaomi attraverso Twitter. Il Redmi Note 7, con fotocamera da 48 Megapixel, è disponibile in Italia a partire da 179,90 euro.

Redmi Note 7 si conferma un best seller. Lo smartphone brand sussidiario di Xiaomi, posizionato al di sotto dei 200 euro nonostante le buone caratteristiche tecniche, ha infatti tagliato il traguardo dei 4 milioni di unità spedite a livello globale. Ad annunciarlo è la stessa azienda cinese attraverso Twitter, che tra l’altro ha specificato come l’obiettivo sia stato centrato già lo scorso 29 marzo.

Occorre comunque sottolineare come Xiaomi abbia fatto riferimento alla “serie” Redmi Note 7. Questo fa pensare che il dato dei 4 milioni di unità spedite riguardi anche il Redmi Note 7 Pro, con quest’ultimo che però è distribuito solo in Cina e India, e sembra non esserci alcuna possibilità che possa arrivare anche in Europa.

In ogni caso, stiamo testando il Redmi Note 7 proprio in questi giorni e avremo modo di raccontarvelo a breve nella nostra recensione. Vi anticipiamo comunque che sta confermando appieno le ottime premesse, con la fotocamera posteriore da 48 Megapixel in grado di tirare fuori scatti davvero di buon livello, praticamente introvabili su smartphone appartenenti alla medesima fascia di prezzo.

Sarà dunque interessante verificare l’andamento delle vendite del Redmi Note 7 in tutto il 2019. La sensazione è che si tratti di uno smartphone in grado di fare man bassa nel segmento al di sotto dei 200 euro. Staremo a vedere.

Il Redmi Note 7, nella versione da 3 GB di RAM, è disponibile su Amazon a 179,90 euro. Lo trovate a questo link.