Tom's Hardware Italia
Android

Samsung Galaxy A9, lo smartphone con 4 fotocamere posteriori in Italia a 629 euro

Lo smartphone che può contare su ben 4 fotocamere posteriori è disponibile sul sito Mediaworld nella variante cromatica Caviar Black.

Galaxy A9 è il primo smartphone a poter contare su ben quattro fotocamere posteriori. Si tratta di un dispositivo di fascia medio-alta con il quale Samsung intende far fronte all’avanzata dei marchi cinesi che dominano questo segmento di mercato. E lo fa, appunto, presentando un prodotto con delle caratteristiche tecniche di tutto rispetto.

Il dispositivo è basato sul processore Snapdragon 660 accoppiato a 6 Gigabyte di RAM e a 128 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite microSD. Il SoC è chiamato a muovere un ampio schermo Super AMOLED da 6,3 pollici caratterizzato da una risoluzione pari a 1.080 x 2.220 pixel. Dal punto di vista del design riprende la moda del momento con una scocca in vetro e cornici ridotte.

L’interessante comparto fotografico si compone di una fotocamera principale da 24 Megapixel con obiettivo f/1.7, di una da 10 Megapixel con teleobiettivo f/2.4 e zoom ottico 2X, di una terza grandangolare da 8 Megapixel e obiettivo f/2.4 e di una quarta da 5 Megapixel (obiettivo f/2.2) per la profondità di campo. A tutto ciò si aggiunge sulla parte frontale un sensore da 24 Megapixel con obiettivo f/2.0.

La piattaforma software è affidata ad Android 8.0 Oreo. Sotto la scocca, una batteria da 3.800 mAh. Come già preannunciato nel corso della presentazione avvenuta lo scorso ottobre, Samsung Galaxy A9 arriva al prezzo di 629 euro. Da oggi è disponibile sul catalogo di Mediaworld (che trovate a questo link) nella sola colorazione Caviar Black.

Galaxy A7 con un sistema di tripla fotocamera posteriore è acquistabile a 279 euro tramite Amazon. Lo trovate a questo link.