Android

Samsung: ecco perché il Galaxy S22 avrà una batteria ridotta

Una batteria capiente è ormai un requisito imprescindibile per tutti gli smartphone: al giorno d’oggi si trovano in commercio anche dispositivi di fascia medio-bassa capaci di sostenere più di un giorno di uso prolungato, mentre i top di gamma possono vantare tecniche di ricarica ultra-rapida che permettono di recuperare autonomia in pochi minuti. Perché andare allora nella direzione opposta, diminuendo significativamente la capacità della batteria?

Galaxy S21

Questa sembra essere la direzione intrapresa da Samsung per la line-up Galaxy S22, prevista come fa intendere il nome per il prossimo anno. Dalle indiscrezioni trapelate sul portale olandese Galaxy Club, infatti, la batteria assegnata al modello in codice SM-S901, ossia il futuro Galaxy S22, ha una capacità effettiva di soli 3590mAh. Si tratta di una riduzione consistente rispetto ai 3880mAh effettivi dell’attuale top di gamma, il Galaxy S21. Anche la Galaxy S22+ scenderà a 4500mAh rispetto ai 4800mAh dell’S21+, mentre resterebbe invariata rispetto al top di gamma del 2021 la capacità della batteria del S22 Ultra con 5000mAh.

È bene ricordare che, in ogni caso, la capacità effettiva della batteria viene di norma arrotondata nella scheda tecnica dei dispositivi: per esempio il Galaxy S21 ha una capacità dichiarata di 4000mAh a fronte di una capacità effettiva di 3880mAh.

Tornando invece alle possibili ragioni della scelta così controcorrente intrapresa da Samsung, bisogna tenere conto del fatto che, oltre alle batterie, anche i sistemi operativi e i processori degli smartphone sono sempre più ottimizzati. Insieme all’ultimo foldable della casa coreana, il Galaxy Z Fold3, ha fatto il suo debutto un display di ultima generazione, il nuovo Eco²OLED, pensato proprio per ridurre l’impatto energetico dato dalla luminosità e dalla frequenza dei refresh. Una strada simile sarà intrapresa lato software grazie alle performance del nuovo processore Exynos 2200.

Un ultimo possibile motivo per la scelta di inserire una batteria più piccola sul Galaxy S22 è dovuto, proprio come nel caso dei foldable Samsung, all’esigenza di ridurre questo comparto in favore di dimensioni più ridotte o esigenze particolari di design del dispositivo. Se a un primo sguardo queste indiscrezioni possono sembrare deludenti, quindi, andranno contestualizzate quando saranno disponibili più informazioni su questi nuovi device.

Non volete correre il rischio di restare con la batteria scarica? Questo caricatore da 20000mAh con connettore USB Tipo-C è ora in promozione su Amazon.