Android

La piattaforma social di streaming musicale sviluppata dai creatori di TikTok è ora realtà

ByteDance, società cinese che ha dato vita a TikTok, ha iniziato la fase di lancio della piattaforma dedicata allo streaming musicale. Essa, stando alle prime informazioni, riconosciuta con il nome “Resso”, unisce i classici strumenti tipici di questi software con alcune funzionalità “social”.

Gli utenti che decideranno di scaricare la piattaforma potranno ascoltare i loro brani preferiti in streaming o salvarli nella memoria del device. A differenza di Spotify, la società, che ha recentemente superato il traguardo di 1,5 miliardi di download con il social TikTok, starebbe anche ideando alcune funzionalità perfette per chi ama condividere la musica sui social o con gli amici.

Sarà infatti possibile generare gif e video che potranno poi essere liberamente diffusi. Inoltre, tutte le canzoni saranno accompagnate da un commento scritto da altri utenti, così da rendere tutto il contesto molto più dinamico. Non mancheranno i testi sincronizzati, i video ufficiali di ogni singolo pezzo e le “lyrics quote“.

Per il momento, l’app è in distribuzione in India e in Indonesia, forse per testare il servizio. Il catalogo è ancora eccessivamente striminzito e forse non molto interessante agli occhi degli utenti europei: per il momento la società ha accordi con le etichette T-Series e Times Music. Non si esclude che vi siano però trattative con le major discografiche. Sono disponibili due differenti piani: uno gratuito e uno con un costo mensile di 1,68 euro. Non sappiamo se la piattaforma uscirà effettivamente dai confini indiani e indonesiani, magari con un catalogo più ampio.

Huawei P30 Lite è in sconto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.