Android

WhatsApp Business in Italia, primo passo di una rivoluzione

WhatsApp Business sbarca ufficialmente in Italia. Il nuovo sistema di messaggistica istantanea pensato appositamente per le aziende è stato al centro di numerose indiscrezioni nel corso di questi mesi. Si tratta del primo passo verso l'ennesima rivoluzione messa in cantiere da Zuckerberg, che nei prossimi mesi potrebbe completarsi con l'integrazione di una piattaforma di pagamenti.

Innanzitutto, cos'è e come funziona WhatsApp Business. Si tratta di una vera e propria applicazione per dispositivi mobili, scaricabile gratuitamente dal Play Store di Android (è in arrivo anche sull'App Store di iOS). Ovviamente, è disponibile anche in modalità Web, dunque utilizzabile tramite i computer.

WhatsApp Business

"I nostri utenti in tutto il mondo usano WhatsApp per comunicare con piccole attività a cui sono interessati, dal negozio di abbigliamento online in India, alla pasticceria di fiducia in Italia. WhatsApp è stata pensata innanzitutto per le persone, e ora vogliamo assicurare un'esperienza migliore anche per le piccole attività e le aziende, rendendo più semplice, ad esempio, rispondere ai propri clienti, separare i messaggi personali da quelli di lavoro e avere una presenza ufficiale sulla nostra piattaforma", viene specificato nel blog ufficiale.

Accanto dunque alle classiche funzionalità di WhatsApp, ne sono state implementate altre pensate appositamente per le aziende:

  • Profilo dell'attività: permette ai clienti di trovare facilmente informazioni utili quali descrizione dell'attività, indirizzo fisico, email, e sito web.
  • Strumenti di messaggistica: risposte rapide per rispondere velocemente alle domande frequenti, i messaggi di benvenuto per presentare l'attività ai nuovi clienti, e i messaggi d'assenza per far loro sapere quando non si è disponibili.
  • Statistiche sui messaggi: controllo di semplici dati statistici, come il numero di messaggi letti, per individuare le strategie che funzionano meglio.
  • Tipo di account: quando le persone scrivono ad uno specifico account Whatsapp, sapranno che si tratta di un'attività perché l'account stesso verrà identificato come un account business grazie ad un sistema di identificazione.
whatsapp business cop lg

Gli utenti WhatsApp potranno continuare a usare la loro applicazione senza bisogno di scaricarne una nuova e continueranno ad avere pieno controllo dei messaggi che ricevono, inclusa la possibilità di bloccare qualsiasi numero (compresi i numeri delle attività), e di segnalare messaggi di spam. Dunque una piattaforma perfettamente integrata in quella già esistente.

Leggi anche: WhatsApp, nuove funzioni in arrivo contro spam e scocciatori

"WhatsApp Business semplificherà il modo in cui le attività comunicano con i propri clienti, e allo stesso tempo renderà più facile per i nostri 1,3 miliardi di utenti chattare con le attività a cui sono interessati. Non a caso, più dell'80% delle piccole attività in India e Brasile già riconosce quanto WhatsApp sia d'aiuto per comunicare con i propri clienti e per fare più business (Fonte: studio di Morning Consult)", si legge sul blog ufficiale.

snip 20180118112005 796x388

L'applicazione WhatsApp Business oggi può essere scaricata dal Google Play Store in Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito e Stati Uniti. Sarà disponibile in altri Paesi nel corso del prossimi mesi, con la logica di un'espansione a livello globale.

Come detto in apertura però, tutto questo potrebbe rappresentare solo un primo passo verso una rivoluzione più ampia. Da tempo infatti si parla di WhatsApp Pay, ovvero un'ipotetica piattaforma di pagamento da integrare direttamente nell'app di messaggistica. Una prospettiva che, alla luce di WhatsApp Business, assume un peso specifico decisamente più importante. 

Staremo a vedere quello che accadrà nei prossimi mesi. La sensazione comunque è che Zuckerberg sia pronto a mettere le mani su una nuova fetta di mercato, sfruttando l'enorme base di utenza di WhatsApp e magari integrandola sempre più con le altre piattaforme social appartenenti al gruppo.