Android

WhatsApp, cambiare numero non vi farà perdere più le vostre chat!

Per alcuni utenti, uno degli inconvenienti fino ad ora più grandi legati al cambio di numero di telefono è la perdita della cronologia delle proprie chat su WhatsApp, in quanto il servizio di messaggistica di Facebook basa la creazione di un account proprio sul numero di cellulare. Secondo quanto trapelato di recente in rete, presto sarà possibile però migrare le proprie conversazioni su una nuova numerazione in modo semplice ed immediato.

whatsapp_cover

La notizia arriva dal noto sito WABetaInfo, sempre impegnato nello scoprire tutti i segreti che si celano nelle versioni di anteprima dell’app di messaggistica più usata al mondo. Stando a quanto rivelato nella loro analisi, la piattaforma di messaggistica proprietà di Facebook potrebbe presto permettere il passaggio delle conversazioni e delle chat ad una nuova numerazione direttamente dall’app stessa.

Attualmente, se volete ripristinare un backup delle vostre chat di WhatsApp, dovete farlo utilizzando lo stesso numero e sistema operativo del vostro vecchio dispositivo. Nonostante la migrazione delle chat da Android a iOS sia già in fase di test, WhatsApp potrebbe anche cercare di consentire agli utenti di spostare i propri messaggi su un nuovo numero di telefono prendendo due piccioni con una fava e rendendo finalmente possibile il passaggio da Android ad iOS o viceversa senza la perdita dei preziosi ricordi.

WhatsApp cambio numero Beta

Uno screenshot dello strumento di migrazione iOS-Android di WhatsApp mostra un’opzione per trasferire le chat verso un numero di telefono diverso. È visibile anche che non sarà possibile migrare la cronologia delle chat in qualsiasi momento ma si potrà iniziare il processo solo quando viene riattivato l’account WhatsApp su un nuovo terminale. Insieme alle chat, WhatsApp migrerà anche i file multimediali al numero di telefono alternativo.

La funzione è in sviluppo per entrambi i sistemi operativi più famosi al mondo e sarà disponibile in futuro con un aggiornamento software. State aspettando anche voi con ansia questa funzione oppure per voi la questione migrazione non è mai stata un vero problema?

Il nuovo MacBook Air con chip Apple M1 è disponibile su Amazon con spedizione in un giorno, non fatevelo scappare!