Android

Xiaomi Mi Edge: che curve! Ma forse si tratta di un fake

A fine 2014 circolò per breve tempo l'indiscrezione riguardo a uno smartphone Xiaomi denominato Arch, che avrebbe dovuto avere un display con i fianchi curvi, come i Samsung Galaxy S6 Edge ed Edge+. Presto però del terminale si persero le tracce.

Oggi però dal solito social network cinese Weibo è arrivata un'immagine che dovrebbe mostrare uno smartphone questa volta chiamato, guarda caso, Xiaomi Mi Edge.

Premettiamo subito una cosa: l'immagine sembra fortemente manipolata e lascia dunque forti dubbi che si tratti di un fake. Per quanto ne sappiamo lo Xiaomi Mi Edge, o Arch, potrebbe anche non esistere ma, ammesso che esista, questa foto non rivela quasi nulla e anzi confonde moltissimo le idee.

La foto infatti sembra ottenuta sovrapponendo – male per altro visto che nell'angolo in basso a destra si nota un disallineamento tra il piano e il bordo con relativa proiezione d'ombra che non dovrebbe esserci – il fondo di un iPhone, il frontale di un S6 Edge e, forse, lo slot di una porta USB C.

Xiaomi Mi Edge

Proprio quest'ultima sarebbe eventualmente l'unica rivelazione. Per il resto invece è tutto molto nebuloso, anzitutto perché non si capisce quale lato stiamo osservando: molti colleghi infatti hanno parlato di cover, probabilmente per via del logo Xiaomi visibile e per il flash LED posto affianco alla fotocamera, ma il riflesso sul fianco e la posizione fortemente decentrata della stessa fotocamera farebbero pensare piuttosto a un frontale, a meno che lo smartphone non abbia una finitura pianoforte.

Ribadiamo che la nostra ipotesi è piuttosto che si tratti di un fotomontaggio maldestro per suggerire l'esistenza di un dispositivo Xiaomi con schermo curvo, anche se poi di fatto potrebbe essere completamente differente.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, trapelate a fine anno, lo Xiaomi Mi Edge dovrebbe invece avere un pannello Sharp da 5.2 pollici con risoluzione di 2560 x 1440 pixel, SoC Qualcomm Snapdragon 808, 3 o 4 GB di RAM, fotocamera posteriore da 16 Mpixel e lettore di impronte digitali. Noi per il momento consigliamo estrema cautela, vedremo in futuro se queste indiscrezioni, e soprattutto questa foto, saranno confermate o meno da prove più circostanziate.