Android

YouTube potrebbe presentare un’alternativa a TikTok

YouTube potrebbe presto lanciare un’alternativa a TikTok. La piattaforma sviluppata da ByteDance ha scalato le classifiche dei principali store mobile, raggiungendo 1,5 miliardi di download già qualche mese fa. Non è quindi un caso che sempre più sviluppatori tentano di emulare il suo successo (tra cui il co-creatore di Vine).

Secondo alcune indiscrezioni, anche YouTube potrebbe proporre uno strumento simile, chiamato forse Shorts. A quanto pare, e come suggerito dal nome, gli utenti potrebbero creare dei brevi filmati. Dovrebbe essere possibile anche inserire delle tracce audio prelevate direttamente dalla piattaforma.

Secondo i colleghi di Xda Developers, potrebbe non trattarsi di un’applicazione esterna, bensì di una funzionalità integrata nel software principale della piattaforma dedicata ai video. Questo potrebbe incoraggiare molte persone a utilizzare “Shorts”.

A rafforzare ulteriormente l’ipotesi sono alcune linee di codice trapelate online. Nel codice si fa riferimento a diversi valori, tra cui “Shorts”, “Create a video”, “Slow” e “Very fast”. La novità dovrebbe essere introdotta entro la fine dell’anno.

Inoltre, il team di sviluppo starebbe anche lavorando a uno strumento con cui gli utenti potranno ricevere delle notifiche che lo invitano a terminare la riproduzione dopo una certa ora. Il nome di questa possibile funzionalità potrebbe essere “Bedtime reminder”.

Il nuovissimo Huawei P40 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.