Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Battlefield V, primo trailer e tutte le novità da DICE e EA

Il grande giorno del duo DICE-Electronic Arts è finalmente arrivato! Il publisher americano e il team di sviluppo svedese hanno infatti alzato il sipario sull'attesissimo Battlefield V, nuova incarnazione della celebre saga di sparatutto in prima persona. Il titolo sfida a muso duro il recentemente annunciato Call of Duty: Black Ops 4 lanciandosi però sui […]

Il grande giorno del duo DICE-Electronic Arts è finalmente arrivato! Il publisher americano e il team di sviluppo svedese hanno infatti alzato il sipario sull'attesissimo Battlefield V, nuova incarnazione della celebre saga di sparatutto in prima persona. Il titolo sfida a muso duro il recentemente annunciato Call of Duty: Black Ops 4 lanciandosi però sui campi di battaglia della Seconda Guerra Mondiale.

Oramai non era più un segreto. I leak dei giorni passati ci avevano già svelato l'ambientazione del prossimo capitolo di Battlefield. Viaggeremo nel tempo fino alla seconda grande guerra, attraversando tutti i sedici anni del franchise. Distanziandosi dal suo diretto concorrente – che ha scelto la via futuristica -, Battlefield V ci permetterà di impersonare le forze militari coinvolte, anche grazie al ritorno delle War Stories, vera rappresentazione antologica della storia di Battlefield. Le War Stories permetteranno di vivere le storie meno note della Seconda Guerra Mondiale, dalla Norvegia al Bombardamento di Rotterdam, fino all'esplorazione delle campagne francesi e del Nord Africa.

L'obiettivo è quello di offire a noi giocatori un'esperienza emozionale il più coinvolgente possibile, attraverso le eroiche imprese di alcuni soldati  e arrichita da uno spiccato approccio fisico al gameplay. DICE ha inoltre condiviso il primo artwork ufficiale, che ritrae una giovane donna in battaglia che sarà protagonista di una delle War Stories di Battlefield V. Il tutto impreziosito da una profondità tattica e dinamiche di squadra di nuovo importanti e in grande rispolvero.

battlefield 5

Tornano anche il dinamismo dei campi di battaglia e la distruttibilità che per anni è stata marchio distintivo del brand. Gli stessi campi di battaglia che potremo allora modificare in tempo reale, così da incidere sull'esito dello scontro, costringendo i nemici ad arretrare e nel caso trincerarsi. Allo stesso modo, anche il flusso della battaglia stessa sarà più dinamico. Non solo, la portata distruttiva di ogni arma sarà differente, così come a differenziarsi sarà il sistema di gioco grazie all'introduzione di un sistema di barricate – con cui ovviamente difendersi dai nemici. 

Gli sviluppatori promettono battaglie più tese, in cui la scelta del nostro gruppo di soldati sarà determinante. Niente paura però, il sistema di progressione ci permetterà di modificare le nostre decisioni, grazie alla possibiità di poter far intervenire armi e veicoli successivamente. Tutti gli elementi, dall'equipaggiamento dei soldati a quello dei mezzi di trasporto, passando per l'aspetto squisitamente estetico, saranno poi personalizzabili. Annunciata anche la modalità Combined Arms cooperativa per cinque giocatori, che proporrà missioni procedurali e nuovi obiettivi a cadenza regolare. Gli obiettivi quotidiani saranno legati al sistema di progressione dei personaggi, delle armi e dei veicoli: utilizzando molto spesso una determinata arma o un veicolo si sbloccheranno dei perk, a seconda dei quali installeremo bonus/malus di vario tipo, inoltre modificheremo così anche l'aspetto stesso delle armi e dei mezzi.

Electronic Arts ha poi deciso di eliminare il Season Pass – così da non frammentare la community -, ma non i contenuti post-lancio. Il colosso di Redwood City promette sempre nuove battaglie e sfide, anche giornaliere, così come nuove Storie di Guerra e modalità inedite. Il sistema denominato Tides of War permetterà di allungare la longevità del titolo, con contenuti sempre freschi che diano ai giocatori lo stimolo di tornare sui campi di battaglia di Battlefield V. Tides of War ci consentirà anche di mettere mano su diverse ricompese, estetiche e non. Tutti gli aggiornamenti proposti con Tides of War saranno quindi assolutamente gratuiti e riguarderanno ogni segmento del gioco, dal multiplayer al singleplayer

battlefield 5 pc 9240

Gli amanti della competizione online, apprezzeranno poi la nuova modalità multiplayer Grand Operations, che si presenta come una naturale evoluzione delle Operazioni di Battlefield 1. I giocatori andranno a sfidarsi su quattro diverse mappe ed altrettante modalità, l'esito di ogni battaglia influenzerà però alcuni elementi nelle partite successive.

Battlefield V sarà disponibile dal 19 ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC. La Deluxe Edition garantirà l'accesso anticipato dal 14 dello stesso mese, mentre gli abbonati EA e Origin Access potranno provare il gioco con una settimana di anticipo, a partire dall'11 ottobre.


Tom's Consiglia

Aspettate Battlefield V a fucili tesi con il precedente Battlefield 1.