eSports

Coronavirus, cancellati tutti i tornei major di Valve

Era già nell’aria, dovevamo soltanto attendere l’ufficialità ed ecco che oggi è arrivata dalla stessa Valve. Tutti gli eventi dedicati al mondo di Dota sono stati cancellati e rinviati a data da destinarsi, causa dell’emergenza Coronavirus. Dopo il rinvio del major di Los Angeles, Valve ha annunciato la cancellazione di due grandi eventi, stiamo parlando del minor di Spalato e del major di Mosca. Questi due eventi dovevano tenersi tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, ed erano importantissimi per decretare le sorti delle squadre che stavano per qualificarsi verso l’International di quest’anno.

Inoltre sembra che anche Valve stia pensando di cancellare gli eventi successivi, decretando ufficialmente uno stato di completo blocco della scena competitiva di Dota 2. A questo punto il Dota Pro Circuit verrebbe ufficialmente minato pesantemente dall’emergenza Coronavirus, portando con se anche le squadre che al momento erano in lizza per il torneo mondiale. Analizzando infatti la situazione dei ranking, le squadre di primo livello tra cui PSG.LGD, OG e Nigma si troverebbero fuori dai primi 12 posti del ranking mondiale.

Coronavirus

Questo non gli permetterebbe di avere in tasca la qualificazione al TI10 di Stoccolma di quest’anno. A queste squadre, come d’altronde alle altre minori, rimarrebbero soltanto i tornei di qualificazione regionale che a questo punto sono gli unici a rimanere in piedi data la situazione. Non è comunque chiaro se sarà possibile estendere i tornei per permettere la partecipazione a un elevato numero di team.

Non una gran bella situazione per Valve, la quale si è trovata costretta ad interrompere i suoi eventi e minare le sorti del prossimo “The International”. Resteremo ovviamente aggiornati sulla situazione sperando che qualcosa possa cambiare, cosi anche per gli altri eventi che stanno avendo grossi problemi con i propri circuiti competitivi. Anche l’organizzazione Play Pokemon come Valve, sta avendo seri problemi data l’emergenza Coronavirus in atto.

Se invece siete alla ricerca di una console di questa generazione, potete prendere PS4 in bundle con 3 giochi su Amazon.