Nintendo Switch

Custodie Nintendo Switch, le migliori | Maggio 2021

Lanciata nel non ancora lontano 2017, Nintendo Switch si è da subito imposta come il perfetto punto d’incontro fra il gaming casalingo e quello in mobilità, diventando la fedele accompagnatrice di molti videogiocatori nel corso dei loro viaggi e accomodandosi indifferentemente ei salotti e nelle borse grazie alla doppia modalità di utilizzo. Non è un mistero, infatti, che il più grande punto di forza della piccola console ibrida stia proprio nella sua grande versatilità, tratto che permette di portarla con sé in ogni momento: benché sia una console più resistente di come appare, però, Switch può essere soggetta a cadute ed urti di ogni tipo, che possono causare danni estetici o funzionali. Per evitare di incappare in situazioni spiacevoli, quindi, è altamente consigliato proteggere il vostro Nintendo Switch con una custodia, che vi permette di tenere la console al sicuro in ogni istante.

Nella guida che state per leggere, dunque, abbiamo stilato un elenco delle migliori custodie per Nintendo Switch, suddividendole in base a caratteristiche funzionali molto semplici: troverete, dunque, custodie classiche, adatte al modello standard della console, quelle per Nintendo Switch Lite, ovvero la variante unicamente portatile dell’ibrida giapponese, e quelle del tipo “valigetta” o “borsa da viaggio”, che possono adattarsi a entrambe le varianti della console e talvolta venire sfruttate anche come vere e proprie borse in cui riporre piccoli oggetti. Prima di cominciare, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare anche una guida dedicata ai migliori accessori per Nintendo Switch, una dedicata ai migliori videogiochi anime, una dedicata ai migliori giochi di ruolo occidentali e una ai migliori giochi di ruolo giapponesi.

Custodie Nintendo Switch

Custodia Nintendo Switch

Custodia Nintendo Switch Classica

Custodia Nintendo Switch
Le custodie dedicate alla versione classica di Nintendo Switch sono le prime ad essere state immesse sul mercato e sono dunque le più conosciute, anche per via della loro semplicità e delle dimensioni contenute. Questo tipo di custodie, di solito, sono pensate per contenere la console in modalità portatile con i joy-con collegati, e spesso contengono al loro interno uno spazio per inserire un numero variabile di cartucce. Anche il costo, che pure varia in base ai materiali con cui sono realizzate, è generalmente inferiore alle custodie più voluminose, rendendole le opzioni ideali per chi non ha bisogno di spostare la console insieme a tutti i suoi accessori. 

» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch nera
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch antiurto
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch bianca
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch Animal Crossing
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch Pokémon con motivo Snorlax
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch The Legend of Zelda
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch Super Mario Odyssey
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch Pikachu
» Clicca qui per acquistare Custodia Nintendo Switch in feltro


Valigetta Nintendo Switch

Custodia Nintendo Switch
Le custodie formato valigetta sono invece ideali nel caso in cui non vogliate rinunciare a nessuno degli accessori di Nintendo Switch quando uscite di casa, magari per affrontare un lungo viaggio. Nello specifico, dunque, si tratta di contenitori che sacrificano un po’ le dimensioni e la praticità in nome di una maggior comodità, dal momento che con queste non dovrete “lasciare indietro” praticamente nulla. Quasi tutte offrono come standard uno spazio per il dock di Switch, per l’alimentatore e per i cavi (il che consente di sfruttare l’uscita HDMI per collegare la console a una TV anche fuori casa, magari quando si deve andare in vacanza), ma molte permettono di stipare al loro interno anche un paio di joy-con aggiuntivi, compresi di laccetti, e soprattutto tante cartucce.

» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch Bigben Travel Deluxe
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch nera con alloggiamento per Pro Controller
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch da viaggio rossa AmazonBasics
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch con mini case interno per accessori
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch a tema Super Mario
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch con tracolla
» Clicca qui per acquistare Valigetta Nintendo Switch compatta


Borsa da viaggio Nintendo Switch

Custodia Nintendo Switch
Le borse da viaggio brandizzate Nintendo Switch sono una perfetta alternativa alle valigette, e sono perfette per chi viaggia parecchio e vuole non solo una soluzione “all-in-one” per proteggere la propria console, ma anche qualcosa che possa anche essere indossato come capo d’abbigliamento ed essere tranquillamente usato come qualsiasi borsa a tracolla o marsupio. Si tratta, quindi, di una soluzione concettualmente diversa dalle altre, che, a seconda di come si vuole organizzare lo spazio interno, può essere abbinata a una qualsiasi custodia standard. Il motivo per cui ve le consigliamo è legato al fatto che molto spesso queste borse, oltre che molto ben realizzate, dividono lo spazio interno in funzione degli accessori di Switch, il che le rende adatte in maniera specifica proprio per la console di Nintendo, permettendovi, al contempo, di trasportare un piccolo tablet o il vostro smartphone.

» Clicca qui per acquistare Borsa da viaggio Nintendo Switch a tracolla con Poké Ball
» Clicca qui per acquistare Borsa da viaggio Nintendo Switch a tracolla con motivo Pikachu
» Clicca qui per acquistare Borsa da viaggio Nintendo Switch “Everywhere” a tracolla
» Clicca qui per acquistare Zaino Elite PDP V2 con licenza ufficiale Nintendo


Custodia Nintendo Switch Lite

Custodia Nintendo Switch
Come dimenticare Nintendo Switch Lite, la variante unicamente portatile di Nintendo Switch, uscita sul mercato nel 2019? Fin dal suo arrivo sugli scaffali dei negozi, Nintendo Switch Lite – forte anche del suo successo – ha richiesto la produzione di un’intero set di accessori a lei dedicato, comprendente in particolare delle custodie in grado di adattarsi al suo form factor e alle sue dimensioni, più contenute rispetto a quelle della sorella maggiore. Le custodie per Switch Lite, dunque, sono caratterizzate da dimensioni generalmente inferiori a quelle del modello standard, e ciò consente di trasportarle più agevolmente dentro una borsa, adattandosi bene anche alle esigenze dei bambini. Anche qui, però, non mancano le custodie un po’ più grandi, in grado di contenere qualche accessorio in più, come cartucce, cuffie in-ear, joy-con aggiuntivi e via dicendo.

» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite semirigida con licenza ufficiale Nintendo
» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite con vetro temperato e copri analogici
» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite Pikachu&Friends
» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite Regno dei Funghi con pellicola
» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite Animal Crossing con motivo Tom Nook
» Clicca qui per acquistare Custodia Switch Lite con kit accessori e cuffie in-ear


Come scegliere le migliori custodie per Nintendo Switch

Scegliere una custodia per Nintendo Switch, pescando in mezzo a tanti modelli presenti sul mercato, può essere un’operazione non così immediata come si crede: per questo motivo, eccovi tre semplici consigli che possono aiutarvi nella scelta, orientandovi tra la grandezza della custodia e le funzionalità offerte e confrontandole con le vostre esigenze.

Dimensioni

Banalmente, la cosa più importante da tenere in considerazione quando si sceglie una custodia sono le sue dimensioni. Dovete valutare attentamente di cosa avete bisogno: un case compatto e portatile, da poter portare in giro in un piccolo zaino senza troppi problemi, oppure, nel caso in cui non abbiate problemi di spazio, per uno un po’ più grande? O anche, addirittura, un intero zaino specificamente pensato per trasportare Switch e i suoi accessori? Valutate con attenzione l’acquisto, anche per i vostri figli: i bambini, infatti, potrebbero trovare più comoda una custodia che sia il più piccola possibile, a prescindere dalle caratteristiche.

Forma e destinazione d’uso

Punto strettamente collegato al precedente: quando comprate una custodia per Switch, la forma è un elemento da non sottovalutare affatto, in quanto la rende, a seconda dei casi, più o meno portatile e funzionale. Dovete anche tenere in considerazione ciò che volete trasportarvi dentro: se avete bisogno di una custodia per trasportare anche il dock di Switch, per esempio, optare per una valigetta è praticamente obbligatorio, mentre se volete mettere insieme la console, il vostro telefono o tablet e anche qualcos’altro potreste optare per uno zaino.

Organizzazione dello spazio e robustezza

In tanti, acquistando una custodia, dimenticano di valutare i materiali con cui è stata costruita. Una custodia progettata bene è sia molto robusta, sia capace di sfruttare lo spazio a disposizione in maniera razionale, senza “vuoti” interni, che in quei casi verrebbero riempiti con (ad esempio) tasche per le cartucce o altri piccoli vani e scompartimenti in cui inserire i joy-con e i loro laccetti. Avere una custodia di questo tipo, in cui in poco spazio inserire più cose possibile, vi permette anche di non far “ballare” troppo la console al suo interno, riducendo ulteriormente il rischio di piccoli urti accidentali.