PlayStation 4

Cyberpunk 2077: nuovi dettagli sul gioco

Manca ormai sempre meno all’uscita dell’attesissimo Cyberpunk 2077, titolo tripla a cura del team polacco di CD Projekt RED, in uscita il prossimo 16 aprile 2020 rispettivamente per PlayStation 4, Xbox One e ovviamente PC. Durante questi mesi, grazie alle recenti fiere videoludiche (tra cui la gamescom 2019) abbiamo assistito al rilascio di diverse informazioni riguardanti Cyberpunk 2077, come ad esempio il fatto che sarà totalmente doppiato in italiano e vedrà la partecipazione del celebre Luca Ward, che interpreterà i panni del protagonista.

Nel corso della giornata di oggi sono emersi nuovi dettagli riguardanti il gioco dalla stessa compagnia di sviluppo: in particolare, in un Q&A su Reddit, il team di CD Projekt RED avrebbe parlato delle missioni secondarie del gioco, molto più ampie del solito, spiegando come la struttura sarà assolutamente capillarizzata.

La struttura principale è infatti stata paragonata, con riferimento a The Witcher 3, a una linea da cui sporgono rami più piccoli, che ritornano a loro volta sulla retta originaria. Nel caso del nuovo titolo, le missioni secondarie potranno a loro volta dare origine a ulteriori missioni secondarie, creando un panorama vastissimo.

Per quanto riguarda il controllo della Polizia, essa non interverrà nel caso di crimini minori, dal momento che a Night City sono praticamente all’ordine del giorno. Ci sarà ovviamente, poi, la possibilità di continuare a giocare al titolo anche dopo aver portato a termine gli eventi della storia principale. Non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori rilasci di dettagli da parte della compagnia polacca, che siamo certi non tarderanno a venire nel corso dei prossimi mesi. E voi, che ne pensate di Cyberpunk 2077? Qual è l’aspetto che più vi ha colpito del gioco finora? Fatecelo sapere ovviamente qui sotto nei commenti!

Hai voglia di giocare ad uno dei titoli più promettenti del prossimo anno? Prenota subito allora Cyberpunk 2077 a questo indirizzo!