Giochi PC

Doom con GeForce GTX e Vulkan API: 6 minuti da paura!

Aggiornamento: a causa di incomprensioni fra iD Software e Nvidia, sebbene durante l'evento sia stata utilizzata una GTX 1080, il video YouTube è stato registrato su un PC con una Titan X. Tecnicamente la qualità delle immagini è rimasta identica a scanso di una leggera differenza di framerate. Ci scusiamo per l'incomprensione, scaturita principalmente da una fuorviante comunicazione dei diretti interessati. Di seguito la notizia originale.

Oggi è il grande giorno di Doom e per festeggiare il debutto di questo atteso sparatutto Nvidia ha pubblicato online un video di 6 minuti dedicato alla campagna single player. L'esperienza visiva è offerta dall'azienda di Santa Clara con l'obiettivo di presentare le potenzialità delle sue nuove GPU.

Il gioco è infatti mostrato in funzione su una macchina dotata della nuova GeForce GTX 1080, con una risoluzione di 1920×1080 e 60 FPS. Come annunciato il 7 maggio di quest'anno Doom sfrutterà Vulkan, le nuove API successive a OpenGL.

doom 1

L'utilizzo di Vulkan e della GTX 1080 permette, a detta di iD Software, di superare ampiamente la soglia dei 60 FPS, con prestazioni a dir poco sbalorditive e con molti meno colli di bottiglia per il lato CPU.

Le nuove API in questione sono open source – al contrario delle concorrenti DirectX di casa Microsoft – nonché cross-platform, essendo supportate anche da Android e Steam OS.

Il video sottostante, disponibile anche su YouTube e su GeForce.com (dove si trova in formato non compresso e scaricabile), si concentra su frenetiche sparatorie in mezzo ai numerosi demoni che affollano il gioco.

A stupire è la qualità visiva delle immagini, molto dettagliate e caratterizzate da una grande fluidità. La nuova generazione di GPU sembra promettere per il meglio.

DOOM PC DOOM PC
  
DOOM PS4 DOOM PS4
  
DOOM Xbox One DOOM Xbox One