PlayStation

Fortnite rende omaggio a Kobe Bryant

Durante il mese di gennaio ci ha purtroppo lasciato in un triste incidente Kobe Bryant, ex-guardia dei Los Angeles Laker, nonché uno dei migliori giocatori di basket di tutti i tempi. Un evento completamente inaspettato, che ha lasciato senza parole milioni di appassionati e che ha profondamente scosso l’opinione pubblica a livello mondiale. Kobe Bryant era un atleta amatissimo da tutti e alla sfilza di celebrità e società che hanno reso onore alla sua figura si è recentemente aggiunta anche Epic Games con il suo Fortnite.

Con l’ultimo aggiornamento del titolo, di cui potete trovare qui tutti i dettagli, ha fatto sotto traccia la comparsa all’interno di Fortnite un piccolo altarino. Epic Games non ha ancora rilasciato notizie a riguardo, e non è quindi ancora confermato che si tratti proprio di un omaggio al compianto campione, ma vista la presenza di un pallone da basket sembrerebbe proprio trattarsi di un memoriale alla memoria di Kobe Bryant. Potete osservarlo meglio nell’immagine qui sotto.

Nel caso in cui vogliate osservare più da vicino questo piccolo ma significativo omaggio potrete trovarlo all’interno della mappa di Fortnite vicino a Fattorie Frenetiche, uno dei luoghi maggiormente popolati del titolo.

Quello di Epic Games è quindi un omaggio decisamente delicato e silenzioso ad uno degli atleti più rappresentativi delle ultime decadi, un vero e proprio esempio di vita per un’intera generazione di appassionati di basket e non solo. Una figura, quella di Kobe Bryant, che mancherà sempre di più ogni giorno che passa. Altro non possiamo fare che unirci nel ricordo di questo grandissima persona.