PlayStation

Fortnite: le spade laser hanno troppi problemi, i giocatori ne chiedono la rimozione

Come ben saprete Fortnite è oramai un vero e proprio fenomeno mediatico, colmo di collaborazioni e richiami ad altri brand. Tra gli ultimi eventi capaci di catturare l’attenzione possiamo infatti annoverare nientepopodimeno che una simbiosi con Star Wars, con alcuni dei personaggi più iconici dell’ultima trilogia che hanno fatto la loro comparsa nel celebre battle royale di Epic Games.

Oltre alle varie skin proposte nello shop di Fortnite all’interno del gioco sono però comparse anche le celeberrime spade laser della saga creata da George Lucas. Tali armi, trovabili in delle apposite casse sparse per la mappa di gioco, permettono tra le altre cose di deviare anche i proiettili in arrivo. I giocatori del titolo non sono però esattamente felici di questa aggiunta e, anzi, ne chiedono a gran voce la rimozione.

Fortnite

A dar particolarmente fastidio agli utenti del titolo è infatti tutta una serie di problemi generati dalle spade laser, come la de-sincronizzazione da esse generata. I giocatori con tale arma durante il loro utilizzo si sono infatti spesso e volentieri visti teletrasportare a qualche metro di distanza, creando non pochi problemi agli avversari e non solo.

Come facilmente intuibile si tratta di una problematica decisamente fastidiosa oltre che destabilizzante per gli equilibri del gioco. Fortunatamente i giocatori di Fortnite non dovranno attendere ancora molto per vedere esaudito questo loro desiderio: le spade laser saranno infatti rimosse dal battle royale di Epic Games il prossimo 7 gennaio. Ancora pochi giorni, quindi, e si tratterà solo di un brutto ricordo.

Se le spade laser attualmente presenti in Fortnite non vi creano troppi problemi potete recuperare fin da ora un pacchetto speciale di contenuti esclusivi per il celebre battle royale di Epic Games ad un ottimo prezzo comodamente a questo indirizzo.