Giochi Mobile

Fortnite vs Apple: Microsoft sta con Epic nella guerra iOS

Continua senza esclusione di colpi il caso scoppiato qualche settimana fa tra Epic Games e Apple. La compagnia di Fortnite ha deciso di eliminare il proprio titolo non solo dallo store digitale dei dispositivi iOS, ma in seguito il battle royale di successo è scomparso anche dagli store Android. Di recente anche Microsoft ha voluto dire la sua sulla questione, andando a schierarsi proprio con Epic Games.

La compagnia di Redmond ha richiesto in via ufficiale di non bloccate l’utilizzo del motore Unreal Engine sui dispositivi mobile iOS. La posizione presa da Microsoft verte sull’impossibilità da parte degli sviluppatori di poter utilizzare l’Unreal Engine se dovesse essere bloccato da Apple. Questa è una risorsa troppo importante e che non può essere tolta ai team di sviluppo stando a sentire la richiesta di Microsoft.

A rendere pubbliche le dichiarazioni della compagnia americana, c’è stato un post pubblicato su Twitter da parte di Phil Spencer. Il capo della divisione Xbox afferma di voler assicurare che Epic Games ritorni ad avere accesso alle ultime tecnologie di Apple, e che il tutto sarebbe il passo giusto anche e soprattutto per gli sviluppatori di videogiochi e per i giocatori stessi.

La questione è ancora molto calda, e sembra che anche altre compagnie al di fori di Epic e Apple stiano iniziando a prendere le parti di una delle due società coinvolte. Cosa ne pensate della posizione presa da Microsoft? Come state accogliendo gli svolgimenti di quesMIcrosoftta delicata situazione? Diteci al vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Fortnite | Guide e articoli utili

Per non rimanere indietro con le news su Fortnite, questi altri nostri articoli faranno sicuramente al caso vostro.

Se amate Fornite, potete acquistare questo zaino brandizzato su Amazon a questo indirizzo.