Giochi PC

Ghost Recon Breakpoint diventa una favola in un nuovo video pubblicato

Ghost Recon Breakpoint è il nuovo gioco Ubisoft, seguito di Wildlands. Presentandosi come il suo predecessore, l’opera ci catapulterà nel 2023, quattro anni dopo gli avvenimenti di Wildlands. Saremo inviati ad indagare su un certo Skell, fondatore delle Skell Technology, una società che produce droni per scopi commerciali e che ha lavorato anche a fianco dell’esercito USA, sviluppando per loro equipaggiamento innovativo con interessanti implicazioni in ambito militare. Le attività di Skell iniziano a farsi sospette e la nostra missione sarà scoprire che cosa sta combinando.

Ghost Recon Breakpoint

Scopriremo presto che il Colonnello Cole D. Walker (interpretato da Jon Bernthal) si è ribellato, prendendo il comando di un gruppo di mercenari chiamato Sentinel che hanno conquistato l’isola. Nel frattempo lo stesso Walker si aggira su Auroa con un team di specialisti che amano farsi chiamare Wolves: il compito di Nomad e della squadra di Recon sarà quindi eliminare la minaccia e indagare su quello che sta accadendo ed è accaduto su Auroa.

Dopo un’alpha presentata non propriamente al massimo della forma, Ubisoft ha rilasciato online uno strano trailer di Ghost Recon Breakpoint in cui trama e gameplay vengono raccontati come se fosse una favola. Il video è intitolato “Grossi Lupi Cattivi” ed è diviso in cinque capitoli che raccontano la storia di Ghost Recon Breakpoint con delle animazioni stile cartone animato sovrapposti alla grafica 3D del gioco.

L’azione intrapresa da Ubisoft nel creare questo video risulta essere molto divertente. Ricordiamo prima di chiudere che Ghost Recon Breakpoint uscirà il 4 ottobre su PC, PlayStation 4, Google Stadia ed Xbox One.

Potete preordinare Ghost Recon Breakpoint a questo indirizzo.