PlayStation

GT Sport, ecco la nuova GR Supra GT Cup 2020

Dopo essere diventato il primo campionato mondiale di corse Esport monomarca nel 2019, la GR Supra GT Cup torna su GT Sport con la nuova edizione 2020. Il torneo, rivelato per la prima volta da Tetsuya Tada al World Tour di Parigi del 2019, prevede l’utilizzo esclusivo della Toyota Supra realizzata dal team Gazoo Racing. I giocatori parteciperanno ad una serie di eventi online durante il corso dell’anno con l’obiettivo di qualificarsi alla finalissima, dove solo un pilota potrà laurearsi campione.

Nella scorsa edizione fu Mikail Hizal, presso il Tokyo Mega Web dedicato al Tokyo World Tour, ad aggiudicarsi il titolo. L’evento 2020 si svolgerà secondo un programma simile con fasi di qualificazione online previste tra aprile e settembre e che precederanno l’evento dal vivo. La finale onsite è prevista invece per novembre ma non è stato ancora comunicato dove si terrà. Per la nuova edizione della GR Supra GT Cup i round e le date sono le seguenti:

  • Round 1 – 26 aprile – Fuji Speedway
  • Round 2 – 17 maggio – Nurburgring 24h
  • Round 3 – 7 giugno – Circuit de la Sarthe
  • Round 4 – 21 giugno – WeatherTech Raceway Laguna Seca
  • Round 5 – 5 luglio – Autodromo de Interlagos
  • Round 6 – 19 luglio – Tokyo Innerway South Inner Loop
  • Round 7 – 16 agosto – Mount Panorama

Il format preciso è ancora ignoto, tuttavia i giocatori avranno una sola chance per ogni gara che si terrà, secondo le prime informazioni, alle 16.00.

La Toyota Gazoo Racing, che organizza l’evento, ha anche rivelato che la competizione dello scorso anno ha coinvolto circa 30.000 piloti, con ben 800.000 persone che hanno acquistato la GR Supra nel gioco. Inoltre 120.000 persone hanno preso parte ad un sondaggio post-evento che ha assegnato ai partecipanti una versione esclusiva GT4 dell’auto. Siete pronti a scendere in pista?