Giochi PC

I migliori platform da acquistare | Febbraio 2021

Il genere dei platform, conosciutissimo e sdoganato da decenni, è uno dei più ricchi e allo stesso tempo amati della storia dei videogiochi. I migliori platform rientrano spesso tra i videogiochi di più elevata qualità in assoluto, potendo vantare un ottimo responso da parte della critica e del pubblico, spesso per via dei loro mondi colorati e ben costruiti. Le caratteristiche che rendono un platform un bel gioco sono relativamente poche, ma devono essere incastonate l’una sull’altra con molta cura: una delle carte vincenti del genere, indubbiamente, è il suo essere adatto un po’ a tutti, grandi e piccini (per questi ultimi un platform è un ottimo videogioco per iniziare), grazie alle tantissime possibilità d’approccio: spesso, infatti, i platform sono fruibili sia tenendo fede alla loro natura più hardcore, ma anche come veri e propri party game da salotto e divano, in compagnia degli amici. Per questo, di conseguenza, il modo migliore di sceglierne uno per divertirsi è quasi sempre quello di fidarsi del proprio istinto!

Qui di seguito, per aiutarvi nella scelta, abbiamo stilato una lista di quelli che, secondo noi, sono i migliori platform da poter acquistare disponibili sul mercato: abbiamo cercato di stilare un elenco che si diversificasse il più possibile non solo in base alle tipologie di platform, ma anche alle piattaforme e ai personaggi presenti, così da riuscire a consigliare al meglio proprio tutti. Li abbiamo suddivisi anche per piattaforma, così da orientarvi meglio nel vostro acquisto e non farvi fare scelte sbagliate! Nel caso in cui foste interessati anche ad altri generi, invece, ricordate che sulle nostre pagine potete trovare una guida dedicata ai migliori sparatutto, una ai migliori videogiochi di corse, una ai migliori giochi di ruolo occidentali e una ai migliori giochi di ruolo giapponesi.

I migliori platform

Super Mario Maker 2

  • Piattaforma: Nintendo Switch
Migliori platform

L’elenco non poteva che cominciare con un platform che, in via teorica, potrebbe comprendere tutti i Mario bidimensionali: Super Mario Maker 2 è infatti un completissimo editor, sviluppato da Nintendo come un vero e proprio inno alla creatività. Giocandolo rimarrete soddisfatti sia come “creatori di contenuti” che come fruitori, dal momento che il titolo vi mette davanti un elenco sconfinato di livelli, anche di ottima qualità, realizzati da designer in erba sparsi per tutto il mondo. La modalità storia, assente nel primo Super Mario Maker e realizzata da Nintendo stessa, vi permette di imparare le basi prima di tuffarvi nel mare di creazioni della community, che potrete provare e votare, magari inserendo i loro autori tra i preferiti, in modo da non perdervi le loro ultime creazioni.

» Clicca qui per acquistare Super Mario Maker 2


Super Mario Odyssey

  • Piattaforma: Nintendo Switch
Migliori platform

Ultimo capitolo tridimensionale della serie dedicata al baffuto idraulico italiano, Super Mario Odyssey è uno dei migliori platform in assoluto, nonché un videogioco di qualità elevatissima, secondo a nessuno nella libreria di Nintendo Switch. In questo capitolo Mario può utilizzare il cappello Cappy per prendere il controllo di qualsiasi mostro o bestia gli si pari davanti: una trovata geniale, pensata per espandere a dismisura le sue possibilità di esplorazione dei livelli e aiutarlo a raggiungere zone altrimenti inaccessibili. Forte di un level design eccezionale, che dipinge mondi vastissimi ed esplorabili per decine, se non centinaia di ore passate a raccogliere tutti gli oggetti e tutte le lune nascoste, Super Mario Odyssey è un videogioco da avere a tutti i costi, senza pensarci due volte, se siete appassionati del genere.

» Clicca qui per acquistare Super Mario Odyssey


Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC
Migliori platform

Qualche anno fa, Activision ha “inagurato” una florida stagione di remake, che sarebbe poi stata seguita da diversi altri publisher di videogiochi, pubblicando la Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, una raccolta di remake che ripropongono sul mercato i primi tre capitoli della storica saga di Naughty Dog, riammodernati graficamente e con un gameplay il più possibile fedele agli originali, dei quali, ovviamente, mantengono inalterata anche la storia. Si tratta di tre platform che, pur concettualmente risalenti agli anni ’90, non sono invecchiati male, anche per via della loro semplicità a livello di meccaniche e di design e per uno stile visivo simpatico e colorato, che li rende un’opzione più che valida per i bambini, o per approcciarsi al genere senza troppe difficoltà… a meno che non vogliate puntare al 100% ovunque!

» Clicca qui per acquistare Crash Bandicoot N. Sane Trilogy


Sonic Mania Plus

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC
Migliori platform

Sonic Mania Plus è un bellissimo omaggio a un periodo della storia dei videogiochi che non esiste più: gli anni in cui il Mega Drive e lo SNES andavano ancora fortissimo e Mario e Sonic si davano battaglia senza esclusione di colpi. Si tratta di un platform in due dimensioni caratterizzato da uno stile retrò che fa il verso alla cara vecchia grafica a 16 bit e una storia che continua le vicende di Sonic the Hedgehog 4, il tutto condito dalla solita dose di velocità e adrenalina che ha sempre caratterizzato il porcospino blu. Sonic Mania è un titolo con cui i nostalgici (ma non solo loro) andranno a nozze, ed è anche la dimostrazione moderna del fatto che i Sonic bidimensionali avevano (e hanno) ancora tanto da dire, anche a chi, al giorno d’oggi, è interessato a riscoprirli.

» Clicca qui per acquistare Sonic Mania Plus


Cuphead

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC
Migliori platform

Sviluppato dal piccolo Studio MDHR, Cuphead è un platform tanto bello dal punto di vista visivo quanto punitivo dal punto di vista ludico. I due principali autori, i fratelli Chad e Jared Moldenhauer, hanno impiegato anni a portarlo a termine per via della scelta di realizzare a mano tutti i disegni, la cui estetica si ispira ai cartoni animati americani degli anni trenta e alle tavole di Max e Dave Fleischer. Cuphead possiede due tipi di livelli: gli scontri contro i boss, lunghe ed estenuanti battaglie strutturate in più fasi, e gli stage run and gun, più tradizionali. Il gioco può inoltre essere affrontato anche in co-op: i protagonisti sono Cuphead e suo fratello Mugman, impegnati a cercare di “onorare” un particolare contratto stipulato nientemeno che con il diavolo stesso.

» Clicca qui per acquistare Cuphead


Ori and the Will of the Wisps

  • Piattaforma: Xbox One, Nintendo Switch, PC, Xbox Series
Migliori platform

Ori and the Will of the Wisps è sviluppato dai talentuosissimi Moon Studios, già autori del meraviglioso Ori and the Blind Forest: se i suoi “semi” ludici si erano visti già nel primo capitolo, il sequel riesce a fare un grande passo avanti in termini sia visivi che strutturali, offrendo un’esperienza di qualità complessivamente superiore. Will of the Wisps si colloca in un limbo sospeso tra più generi videoludici, e proprio per questo riesce a combinare un’elevata stratificazione ludica a una storia ben narrata, profonda e a tratti commovente: nell’insieme è sia uno dei migliori platform che uno dei migliori metroidvania degli ultimi anni, che non dovreste farvi scappare se possedete un PC, un’Xbox, o, meglio ancora, un Nintendo Switch, piattaforma su cui riesce a dare il meglio di sé, anche in modalità portatile.

» Clicca qui per acquistare Ori and the Will of the Wisps


Rayman Legends

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC, PlayStation 3, Xbox 360, Wii U, PlayStation Vita
Migliori platform

Rayman Legends, insieme al suo predecessore Origins, ha segnato la rinascita bidimensionale della serie Rayman, alla quale Ubisoft non ha purtroppo dato un seguito negli anni a venire: poco male, perché Legends rimane un vero e proprio capolavoro (recuperabile oggi a prezzo budget), nonché uno dei migliori platform dell’ultima decade. Ancora oggi, a diversi anni di distanza dalla sua pubblicazione originale, è un titolo godibilissimo e dall’alto tasso di umorismo, che peraltro non invecchia e non invecchierà mai dal punto di vista visivo, grazie all’utilizzo dell’UbiArt Framework: un motore grafico eccezionale (utilizzato anche per Child of Light e Valiant Hearts e poi inspiegabilmente abbandonato), che lo rende un vero e proprio quadro in movimento, con animazioni curatissime e una palette di colori sgargiante e colorata.

» Clicca qui per acquistare Rayman Legends


Yoshi’s Crafted World

  • Piattaforma: Nintendo Switch
Migliori platform

Non stupitevi nel vedere così tanti videogiochi per Switch in questa lista: Nintendo, infatti, ha fatto scuola nel genere dei platform, e continua ancora oggi a rimanere un passo avanti a tutti. Yoshi’s Crafted World è il sequel del mai troppo apprezzato Woolly World, uscito sulla sfortunatissima Wii U, e ne riprende a grandi linee le principali idee di design, configurandosi come un platform rilassato e poco impegnativo, adatto a tutta la famiglia. Non per questo, però, si tratta di un gioco poco profondo o stratificato, anzi: come da tradizione, se si punta al completismo totale e alla raccolta di tutti gli oggetti collezionabili, anche Crafted World cambia letteralmente faccia, il che lo rende un videogioco davvero adatto a tutti.

» Clicca qui per acquistare Yoshi’s Crafted World


Donkey Kong Country Tropical Freeze

  • Piattaforma: Nintendo Switch, Wii U
Migliori platform

Ultimo gioco finora uscito sul mercato dedicato in maniera specifica al simpatico scimmione, Donkey Kong Country Tropical Freeze poggia sulle basi del glorioso platform di Rare (che una volta collaborava con Nintendo) ed è sviluppato da Retro Studios, un’altra software house che può vantare un sodalizio diventato ormai storico con la casa giapponese (e che continuerà anche in futuro con Metroid Prime 4). Seguendo un destino simile a tanti altri videogiochi per Wii U, Tropical Freeze è stato riproposto anche su Switch, piattaforma che gli ha finalmente reso giustizia: anche in questo caso, infatti, si tratta di uno dei migliori platform bidimensionali mai prodotti da Nintendo, più impegnativo della media e che vi porterà a navigare attraverso sei isole, che, nel gioco, svolgono la funzione di mondi esplorabili.

» Clicca qui per acquistare Donkey Kong Country Tropical Freeze


Super Mario 3D All Stars

  • Piattaforma: Nintendo Switch
Migliori platform

Super Mario 3D All Stars riporta su Switch tre fra i platform più conosciuti di tutti i tempi: Super Mario 64, padre del platform tridimensionale moderno, il soleggiato e vacanziero Super Mario Sunshine, per il mai dimenticato GameCube, e Super Mario Galaxy per Wii, a parere di molti il miglior Mario tridimensionale in assoluto, insieme al suo sequel diretto (assente da questa raccolta per problemi legati ai controlli con il WiiMote). L’assenza di Galaxy 2, comunque, non intacca la qualità complessiva del pacchetto, che riunisce insieme tre videogiochi di qualità assoluta su una piattaforma che offre il miglior modo possibile per giocarli. Non esiste occasione migliore di Super Mario 3D All Stars per fare un salto nella storia di Mario: se volete l’edizione fisica, poi, vi conviene affrettarvi, dal momento che sarà in vendita ancora per un periodo limitato!

» Clicca qui per acquistare Super Mario 3D All Stars


Crash Bandicoot 4 It’s About Time

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One
Migliori platform

Dopo aver tastato il terreno con la N. Sane Trilogy, che si è rivelato un enorme successo, Activision ha giustamente deciso di proseguire la saga del marsupiale più amato dai fan PlayStation di vecchia data, affidando Crash Bandicoot 4: It’s About Time alle esperte mani di Toys For Bob, ovvero coloro che hanno riportato in auge anche Spyro. Il quarto capitolo, pur poggiando sulle stesse basi tecniche dei tre predecessori, si “libera” dalle catene di design che li tenevano legati agli anni ’90, reimmaginando Crash sotto una nuova veste e introducendo nuove idee nel sistema di gioco, che danno vita a livelli più stratificati e sorprendenti, al passo con i platform più moderni. Se avete sempre cercato di immaginare come sarebbe stato un Crash Bandicoot giocato nel 2020, beh, ora avete la risposta sotto mano!

» Clicca qui per acquistare Crash Bandicoot 4 It’s About Time


Yooka-Laylee and the Impossible Lair

  • Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC
Migliori platform

Chiudiamo la lista con Yooka-Laylee and the Impossible Lair, spin-off bidimensionale di Yooka-Laylee (2017), rispetto al quale, a nostro avviso, è decisamente meglio riuscito: del resto il team che l’ha sviluppato, Playtonic Games, è formato da alcuni ex veterani che avevano lavorato in Rare all’epoca di Donkey Kong Country, vero e proprio capolavoro del platform 2D. Nel titolo il giocatore controlla entrambi i due protagonisti, il camaleonte Yooka e il pipistrello Laylee, che devono collaborare per superare diversi livelli, con puzzle ambientali da risolvere insieme: il gioco è stato apprezzato anche per la sua capacità di non limitarsi al citazionismo verso il passato, ma di saper offrire una nuova interpretazione di diverse dinamiche interne al genere, collocandosi tra i migliori platform degli ultimi anni.

» Clicca qui per acquistare Yooka-Laylee and the Impossible Lair