PlayStation

Media Molecule svilupperà altri videogiochi dopo Dreams

Dreams è senza ombra di dubbio uno dei progetti videoludici più ambiziosi si sempre. Il titolo è stato sviluppato da Media Molecule per ispirare i videogiocatori a dare vita alla propria immaginazione con un set di strumenti per lo sviluppo accessibili a tutti. Il gioco è il risultato di circa un decennio di sviluppo e lo studio britannico ha già importanti piani per quanto rigarda il post-rilascio, tra cui una modalità VR e un’iniziativa per rilasciare le creazioni della community come giochi standalone.

In una recente intervista alla redazione di Edge, il co-fondatore di Media Molecule Alex Evans ha dichiarato che il team di sviluppo continuerà a creare nuovi giochi oltre a Dreams. Evans afferma che lo studio ha nel proprio DNA la passione per la creazione di videogiochi, anche se al momento il co-fondatore ha dichiarato che non può dire con certezza a cosa lavorerà in futuro lo studio.

Dreams

Evans ha poi dichiarato che “Noi di Media Molecule siamo uno studio che sviluppa videogiochi, quindi una delle cose che vogliamo preservare è la magia che accade quando si produconi i giochi. Sebbene c’è una parte dello studio che sta creando funzionalità e miglioramenti per Dreams, faremo sicuramente un altro gioco. Ma onestamente non abbiamo deciso che cosa faremo nello specifico.”

Intanto i videogiocatori si stanno sbizzarrendo creando tutto ciò che gli passa per la mente grazie a Dreams. Recentemente è anche iniziata la fase di beta per il programma che consente di monetizzare con le proprie opere pubblicate all’interno dell’esclusiva PlayStation 4. Cosa ne pensate delle parole del co-fondatore di Media Molecule? Che gioco vi aspettate nel futuro del team britannico?

Per dare spazio alla vostra creatività, potete acquistare Dreams su Amazon a questo indirizzo.