Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Metro Exodus: uno sviluppatore afferma che se le vendite PC non saranno soddisfacenti, la serie continuerà solo su console

Metro Exodus potrebbe essere boicottato su PC: quali sarebbero le conseguenze sul lungo termine?

Come sappiamo, Metro Exodus è diventato improvvisamente un’esclusiva temporale dell’Epic Games Store. Questa scelta non è affatto stata apprezzata dai fan e, per quanto i preorder su altri negozi digitali saranno rispettati, molti hanno iniziato a lasciare recensioni negative su Steam ai due precedenti giochi (giusto o meno che sia).

Uno degli sviluppatori di 4A Games, ovvero il team creatore della serie, è intervenuto su un forum riguardo a tutta questa situazione. “scynet”, questo il suo nickname, ha ammesso che la scelta di spostare Metro Exodus sullo store Epic è stata improvvisa e capisce che questo potrebbe creare qualche inconveniente ai fan. Al tempo stesso, però, è consapevole del fatto che i giocatori che piratano i videogame l’avrebbero fatto in ogni caso e che essi non sono il target del team.

“scynet” è però andato oltre, affermando che se i giocatori PC boicotteranno Metro Exodus, allora non ci sarà un nuovo gioco della serie su PC. Probabilmente lo sviluppatore si è fatto un po’ trascinare dalla situazione e ha esagerato. Questa è l’opinione di una sola persona e non dell’intero team, ma mostra la preoccupazione di 4A Games per quello che è successo.

Inoltre, bisognerebbe capire quanto ingenti dovrebbero essere le vendite su PC per rendere conveniente uno sviluppo su tale piattaforma. Voi cosa ne pensate? Credete che la situazione sia realmente critica, o pensate che alla fine i giocatori opteranno per lo store Epic, pur di giocare a Metro Exodus?

Metro Exodus può essere prenotato a questo indirizzo.