Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Microsoft ambiziosa: 2 miliardi di giocatori entro il 2020

Il colosso di Redmond ha messo in chiaro che la società punta a traguardi ambiziosi nel settore dei videogiochi e per farlo guarda oltre le console. Un portavoce dell'azienda ha dichiarato che Microsoft prevede di raggiungere i 2 miliardi di utenti entro il 2020. Kevin Gammill, direttore generale della divisione cloud gaming di Microsoft ha […]

Il colosso di Redmond ha messo in chiaro che la società punta a traguardi ambiziosi nel settore dei videogiochi e per farlo guarda oltre le console. Un portavoce dell'azienda ha dichiarato che Microsoft prevede di raggiungere i 2 miliardi di utenti entro il 2020.

Kevin Gammill, direttore generale della divisione cloud gaming di Microsoft ha rivelato ai microfoni di Gamesindustry quali sono gli obbiettivi della società: "Non stiamo abbandonando il mercato console, affatto. Stiamo continuando a investirci. L'esperienza di gioco premium nel soggiorno si trova oggi con Xbox One X e speriamo di continuare per gli anni a venire. Tuttavia quando pensiamo a come espandere la nostra attività, dobbiamo pensare oltre le console per avere successo".

xbox one x

La formula per ottenere questo ambizioso traguardo secondo il colosso di Redmond è racchiusa in tre elementi: giochi, servizi e servizi cloud.

Leggi anche: Microsoft al lavoro sul cloud gaming per il futuro di Xbox

Microsoft vede ancora posto per le console nel mercato dei videogiochi ma è fondamentale guardare oltre e attrezzarsi per avere un impatto importante nel settore del gaming.