Giochi PC

Mortal Kombat 11: nuove dichiarazioni sul Cross-Play e sulla versione Nintendo Switch

Mortal Kombat 11 è stato ripresentato, la scorsa settimana, tramite un evento denso di video e novità. Oggi, però, parliamo di qualcosa che ancora non era stato annunciato: il cross-play. Grazie a WCCFTech, scopriamo che il team di sviluppo, per ora, non includerà il supporto al gioco online tra più piattaforme, ma spera di poterci lavorare in futuro.

Inoltre, possiamo scoprire qualche dettaglio in più per quanto riguarda la versione Nintendo Switch. Mortal Kombat non appare su una console Nintendo dal 2007: l’arrivo di MK11 su Switch è un piccolo evento. In merito, il produttore Trevor Traub ha affermato: “Stiamo cercando di raggiungere più persone possibili. Quindi coglieremo questa opportunità.

Ovviamente, l’hardware Nintendo non è in grado di raggiungere gli stessi risultati di PS4 e Xbox One e Mortal Kombat 11 è un gioco dall’alta qualità tecnica. A questo riguardo, Traub afferma che si stanno impiegando “speciali riduzioni geometriche” per rendere possibile il gioco su Switch: il producer ritiene che “il prodotto è in verità fantastico“. Questa versione di MK11 non è in sviluppo internamente, ma è nelle mani di Shiver Studios: i lavori procedono contemporaneamente, quindi per NetherRealm Studios è più un co-sviluppo. La qualità, basandoci sulle sue parole, è quindi garantita.

La possibilità di un cross-play totale è sempre interessante e sempre positiva per i giocatori: titoli come Rocket League e Fortnite sono riuscite a ottenere l’approvazione da tutte le grandi compagnie. Potrà riuscirci anche Mortal Kombat 11?

Potete prenotare la vostra copia di Mortal Kombat 11 a questo indirizzo!