PlayStation

Overwatch continua a macinare successi

Quello di Overwatch è davvero un caso più unico che raro. Il titolo di casa Blizzard infatti si sta per apprestare a compiere il suo quinto compleanno: era il 2016 quando la casa di sviluppo di Irvine decise di lanciare sul mercato un nuovo first person shooter in grado di prendere in prestito delle meccaniche dal genere MOBA. Il gioco ha da sempre avuto una fan base molto attiva, così come la base di giocatori. E a sorpresa è proprio quest’ultima ad essere cresciuta, permettendo al titolo di guadagnare ancora più popolarità.

Overwatch

Nononstate un sequel in sviluppo (purtroppo senza Jeff Kaplan), il primo capitolo di Overwatch ha infatto raggiunto i 60 milioni di giocatori nel corso del 2021. Un risultato decisamente straordinario, considerando che oramai il primo capitolo non riceve più aggiornamenti a livello di mappe oppure di eroi e di modalità. Un risultato che potrebbe essere stato raggiunto anche grazie alla disponibilità gratuita del titolo, avvenuta nel 2020 per combattere la pandemia da COVID-19 e intrattenere ancora di più le persone in quarantena. Per dovere di cronaca, nel 2019 erano stati registrati 50 milioni di giocatori: un incremento decisamente importante, considerando soprattutto l’età dello shooter.

Overwatch è ancora un successo straordinario. E ha dichiararlo è anche il director del secondo capitolo, Aaron Keller (che ha preso proprio il posto di Kaplan), svelando che l’obiettivo di Blizzard è quello di rendere il prossimo gioco della serie la miglior versione dello sparattutto. E grazie al know how acquisti nel corso di questi lunghi anni di supporto potrebbe davvero essere un’impresa a portata di mano.

Traguardi ambiziosi, dunque. La crescita dei giocatori però ci può però suggerire un dato di fatto: l’intero franchise di Overwatch è sicuramente destinato a rimanere tra noi per tantissimo tempo. E forse Blizzard, con questa nuova IP dopo diversi anni è riuscita a fare nuovamente centro nel cuore dei giocatori.

La lampada di Overwatch è quello che vi serve per illuminare casa? La trovate su Amazon!