PlayStation

PlayStation 5: anche Godfall potrebbe costare 80 euro, ma i giocatori non ci stanno

Come sicuramente saprete, recentemente Sony ha tenuto un interessante evento a tema PlayStation 5 durante il quale sono state svelate tutte le ultime informazioni generali per capire la strategia della società nipponica rispetto a quella di Microsoft con la sua Xbox Series X. Purtroppo, tra le rivelazioni fatte, figura in particolare anche un aumento dei prezzi per i giochi Next-Gen realizzati dagli studi PlayStation, per un prezzo pari a 79,99 euro. La notizia, in realtà, non giunge come una novità, visto che anche Activision e 2K avevano confermato tale aumento, ma ciò ha comunque scontentato innumerevoli giocatori che temono una crescita dei prezzi per tutte le produzioni che giungeranno sul mercato.

Parliamo effettivamente di un prezzo assai elevato per un singolo videogioco – seppur vada detto che i modi per risparmiare, anche al Day One, fortunatamente non mancano -, soprattutto se poi il titolo in questione non convince pienamente. Ebbene, è proprio questo il caso di Godfall, titolo targato Counterplay Games e Gearbox in arrivo su Playstation 5 e PC che fin dal suo primo trailer non ha pienamente convinto il pubblico. Recentemente, infatti, la nota catena Best Buy ha messo in vendita il prodotto sul suo sito al prezzo di 69,99 dollari, lo stesso costo di altri videogiochi che però, qui in Europa, sono diventati 79,99 euro.

Godfall

La paura che anche Godfall venga quindi venduto a un prezzo così elevato è tanta, al punto tale che una larga fetta di pubblico si è scagliata sui forum e sui social, evidenziando non tanto il costo del titolo, quanto una certa mancanza di chiarezza nel modo in cui è stato presentato. Sono infatti molti i videogiocatori che chiedono a gran voce di poter avere sguardi molto più dettagliati in relazione alla struttura ludica e narrativa del prodotto, richieste in realtà assolutamente giustificate visto che si parla di un titolo che, seppur sia già preordinabile nella sopracitata catena, presenta ancora molte perplessità.

Detto questo, è pur sempre vero che mancano ancora ben due mesi al rilascio del gioco, il che significa che il team di sviluppo ha ancora moltissimo tempo per spiegare più nel dettaglio quella che sarà l’esperienza offerta da Godfall su PlayStation 5. Nel mentre, comunque, in tanti fanno sapere che non acquisteranno il gioco se non avranno certezze sulla sua qualità, affermazioni piuttosto scontate ma che comunque fanno capire come l’aumento di prezzo potrebbe aver forse reso più vigili i giocatori.

Parlando di videogiochi che hanno recentemente fatto il loro debutto, vi ricordiamo inoltre che su Amazon potete acquistare il tanto chiacchierato Marvel’s Avengers.