PlayStation

PS5 contro Xbox Series X: quale console gestisce meglio l’aerazione?

PS5 e Xbox Series X hanno cominciato a darsi battaglia ben prima del giorno di lancio, e tra gli argomenti di discussione più proposti, in molti si chiedono quale delle due console di nuova generazione gestisce meglio l’aerazione. Ora, ad aggiungersi a questo discorso già aperto diversi mesi fa, arriva anche la redazione di Gamers Nexus, la quale ha pubblicato un recente video proprio per mettere in contrapposizione il flusso d’aria proposto dalle due nuove console.

PS5 e Xbox Series X

La prima ad essere messa sotto attenta osservazione dai ragazzi di Gamers Nexus è la console di casa Microsoft. Stando ai test effettuai, Xbox Series X si comporta più che bene a gestire il flusso d’aria. Grazie all’espulsione dell’aria verso l’alto, la console più prestante di casa Xbox riesce a raffreddare i componenti interni nel migliore dei modi, ovviamente a patto che la console venga posizionata in un luogo che permetta la fuoriuscita dell’aria senza incontrare ostacoli.

Storia diversa per quanto riguarda PS5, dato che, come ben sappiamo, le architetture delle due console sono parecchio differenti. Grazie a una grande ventola, l’aria riesce a raffreddare i componenti di PS5 per poi venire espulsa dal retro della console. Una scelta più classica, già utilizzata da Sony anche per le precedenti generazioni, la quale però lascia che l’aria si vada a concentrare di più nella parte centrale della console Sony.

La scelta attuata da Sony è decisamene più grezza rispetto alla gestione dell’aerazione vista su Xbox Series X. Entrambe le console, però, per godere al meglio della struttura di aerazione devono necessariamente essere posizionate in luoghi ampi, così da permettere all’aria di fluire facilmente al di fuori senza incontrare contrapposizioni. Cosa ne pensate dei test condotti sull’aerazione di PS5 e Xbox Series X?

Aspettando le nuove scorte di console, potete acquistare gli abbonamenti ai servizi Sony e Microsoft su Amazon ai seguenti indirizzi: PlayStation Plus e Xbox Game Pass.