PlayStation

PS5: SoC Gonzalo, svelati i risultati di un bechmark

Tramite il sito tedesco WinFuture scopriamo che il leaker APISAK ha pubblicato un benchmark effettuato sul SoC Gonzalo di AMD, il quale dovrebbe essere uno dei componenti di PS5. Non è chiaro che tipo di benchmark sia, ma è probabile che si tratti del 3DMark Fire Strike Test.

I risultati sono molto interessanti. Secondo quanto riportato, infatti, l’AMD Gonzalo ha raggiunto un punteggio superiore a 20.000. Giusto per darvi dei punti di riferimento, sappiate che PS4 (modello base, non Pro) si assesta poco sotto i 5.000 punti. Parlando di hardware più recenti, la GeForce RTX 2080 ha ottenuto un punteggio medio di 22.000 punti, mentre la GTX 1080 raggiunge i 19.370. In cima alla “classifica”, troviamo le versioni Ti delle schede Nvidia: la RTX 2080 Ti può vantare 24.600 punti, mentre la GTX 1080 Ti è sui 22.800.

Va comunque sottolineato che questo tipo di risultati sono condizionati anche dal tipo di CPU presente sulla scheda madre: la GPU RTX 2070, ad esempio, può passare da 18.000 a 22.000 a seconda delle CPU scelta. Al di là di questo, se il risultato del SoC Gonzalo di AMD fosse confermato, si potrebbe tranquillamente affermare che il salto tra PS4 e PS5 sarebbe a dir poco notevole: è abbastanza ovvio, ma è confortante avere dei dati sui quali basarsi.

Al tempo stesso, ricordiamoci che queste informazioni sono incomplete e assolutamente non ufficiali, quindi non possiamo fare grande affidamento su di esse. Per di più, ancora non è detto che Gonzalo sia il SoC di PS5: per ora sono solo rumor e tutto quello che sappiamo di ufficiale è che PS5 monterà un processore AMD Ryzen Octa Core con microarchitettura Zen 2 a 7nm, oltre a una GPU Radeon Navi. Già confermati anche il supporto all’uscita video 8K (non significa che i giochi gireranno in 8K, attenzione) e al ray-tracing. Infine, sappiamo che sarà usato un SSD: la diminuzione dei tempi di caricamento pare uno degli obbiettivi della next gen, come abbiamo visto anche tramite un brevetto pubblicato recentemente.

In attesa di PS5, possiamo acquistare una PlayStation 4.