eSports

PUBG Mobile: annunciata ufficialmente la World League ed il montepremi

Sicuramente l’attuale generazione videoludica ha saputo offrire una varietà non indifferente di titoli di rilevo. Ma tra tutti i vari generi sicuramente quello dei Battle Royale ha saputo “imporsi” in una maniera molto decisiva segnando in maniera molto marcata il mercato videoludico attuale. In questi anni abbiamo visto questa tipologia di giochi non solo dominare le classifiche di vendita ma anche “modificare” l’andamento di vari rami ludici (come per esempio quello eSports). Proprio per questo motivo giochi come PUBG Mobile e Fortnite sono diventati dei veri “must” per i giocatori di tutto il mondo, specialmente quelli mobile.

Per rimanere sempre in “gara” e offrire qualche nuovo punto d’interesse per i vari giocatori, la nota compagnia cinese Tencent ha deciso di annunciare qualche novità riguardante PUBG Mobile. La più grossa e importante tra queste novità riguarda la PUBG Mobile World League, ovvero un torneo dedicato alla scena competitiva del famoso Battle Royale. Questa World League andrà ad affiancarsi al già esistente circuito competitivo PUBG Mobile Open Club.

PUBG Mobile

Questo nuovo torneo darà la possibilità ad una moltitudine di giocatori di affrontarsi nella speranza di accaparrarsi il montepremi finale in valore di oltre 5 milioni di Dollari. Il PUBG World League utilizzerà una struttura “piramidale” concedendo a ogni tipologia di giocatori di avere possibilità “eque” durante le varie partite. Il torneo verrà diviso anche questa volta in due “split” con la prima che inizierà durante il mese di Maggio (la Spring Split) e la seconda che andrà avanti a partire dal mese di Ottobre (Fall Split).

Quindi se siete amanti di PUBG Mobile e volete tentare la vostra fortuna adesso avete anche un motivo valido per farlo. Fateci sapere cosa ne pensate di questa notizia, come sempre, attraverso la sezione dei commenti del sito! Vi ricordiamo che PUBG Mobile è attualmente disponibile in maniera gratuita per dispositivi Android e iOS.

Se il mobile gaming non fa per voi e volete sperimentare PUBG su una piattaforma diversa, allora il seguente link potrebbe fare al caso vostro!