Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Recensione Yakuza Kiwami 2, un ritorno in grande stile

Yakuza Kiwami 2 Sviluppatore: SEGA Editore: Koch Media Data di uscita: 28/08/2018 Provato su: PS4 Disponibile su:  ps4  acquista L'attuale generazione verrà sicuramente ricordata come quella dei grandi remake. Dopo aver assistito all'enorme successo del restyling di Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy e con la crescente attesa del remake di Resident Evil 2, possiamo affermare che queste operazioni, […]

Yakuza Kiwami 2

packshot yakuza kiwami 2
Sviluppatore: SEGA
Editore: Koch Media
Data di uscita: 28/08/2018
Provato su: PS4
Disponibile su:  ps4 

acquista

L'attuale generazione verrà sicuramente ricordata come quella dei grandi remake. Dopo aver assistito all'enorme successo del restyling di Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy e con la crescente attesa del remake di Resident Evil 2, possiamo affermare che queste operazioni, con uno sviluppo di qualità, possono attirare una grande fetta di pubblico. Questo dev'essere senza dubbio il principio cardine che ha guidato la nascita – o meglio ancora la rinascita – di Yakuza Kiwami 2, remake di Yakuza 2 pubblicato per la prima volta in Giappone nel lontano 2006. Dopo averlo provato nella nostra anteprima, abbiamo deciso di andare fino in fondo con una recensione completa di uno dei capitoli migliori della storia di Kazuma Kiryu.

Kyohei Jingu è stato finalmente sconfitto e per Kazuma Kiryu e la piccola Haruka Sawamura può finalmente iniziare una nuova vita, lontana dai patemi del clan della Yakuza.

YAKUZA KIWAMI 2 20180811144754

Dopo appena un anno, nel dicembre 2006, Kiryu e Haruka si ritrovano davanti alla tomba di Shintaro Kazama, il patrigno di Kazuma e Yumi Sawamura, la mamma di Haruka, ma la loro visita viene turbata dall'assassinio di Yukio Terada, quinto capofamiglia del Tojo Clan, ad opera di due sicari. Presto scopriremo che il mandante degli assassini è Ryuji Goda, Dragone di Kansai, che vuole sbarazzarsi del clan Tojo e del nostro Kiryu. Torneranno alcuni personaggi iconici della serie come il fidato Goro Majima, il detective Makoto Date e faremo la dolce conoscenza della bella poliziotta Kaoru Sayama.

La storia narrata in Yakuza Kiwami 2 è rimasta la stessa dell'originale Yakuza 2, un intreccio narrativo che già in passato è stato proclamato come uno dei migliori seguiti dell'intera serie, e che qui è rimasto inalterato nella sostanza narrativa, pur essendo stato arricchito nella forma visiva che è stata sperimentata in Yakuza 6: The Song of Life. Quindi cos'è cambiato rispetto all'originale?

Bentornati a Kamurocho

Nella prima versione di Yakuza 2 per PS2, Kamurocho il quartiere delle luci di Tokyo era già ricchissimo di dettagli, negozi, insegne luminose, passanti e decine di personaggi non giocanti, ma in nel remake di Yakuza KIwami 2, adesso vivere Kamurocho è ancora più realistico e divertente perfino più di Yakuza 6, mentre la location di Sotenbori è stata completamente ricostruita da zero.

YAKUZA KIWAMI 2 20180810195612

YAKUZA KIWAMI 2 20180810200651
YAKUZA KIWAMI 2 20180811144052

Rispetto alla versione originale e all'ultimo capitolo della serie, in questo remake il quartiere sembra ancora più vivo e interattivo grazie alla presenza dei fumetti che scorrono sullo schermo che rivelano le chiacchere o le urla dei passanti, un elemento utile anche per individuare missioni secondarie o qualche attività di gioco extra. In mezzo alla folla, negli angoli bui e vicino alle biciclette raccolte un po' ovunque lungo la strada, per terra troveremo molti più oggetti rispetto al passato, incluse le chiavi delle cellette numerate che celano oggetti preziosi di ogni tipo.

La quest principale potrebbe anche non esistere, tanto che la vita frenetica di Kamurocho da sola potrebbe intrattenerci per intere giornate. Sono tornati i Club Sega con i cabinati di Virtual On, Golf Bingo, Virtua Fighter 2 e le macchinette di Ufo Catchers per recuperare e vincere i pupazzetti più improbabili. Non mancano le partite di Mahjong, freccette e il divertentissimo Toylets per mettere alla prova la vostra potenza anche quando siete al gabinetto. Questi sono solo alcune delle attività extra che troverete in Kiwami 2, ma sicuramente merita attenzione il ritorno di altre due attività legate a una componente gestionale di Yakuza: il Cabaret Club e il Clan Creator.

YAKUZA KIWAMI 2 20180813164423
YAKUZA KIWAMI 2 20180813162326
YAKUZA KIWAMI 2 20180811145109
YAKUZA KIWAMI 2 20180813160950

 Siamo sinceri, la parola "gestionale" forse è un po' troppo impegnativa per le esilaranti attività del Cabaret Club, quindi i poco avvezzi al genere potranno stare tranquilli. Si tratterà di gestire una sorta di bar con delle procaci ragazze intente a intrattenere i clienti. Spetterà a noi scegliere quali servizi offrire e capire quando è il momento di spillare ancora più soldi agli avventori accalorati. Mentre per quanto riguarda il Clan Creator dovremo affrontare dei piccoli combattimenti tra due diverse fazioni, guidando e posizionando gli uomini con una visuale dall'alto (quasi come un "vero strategico" n.d.r.), attaccando le ondate di avversari e proteggendo alcuni obiettivi sensibili alle nostre spalle.

L'intero quartiere è interamente esplorabile ed essendo molto vasto abbiamo gradito il ritorno dei taxi per arrivare in punti specifici della mappa senza doverla attraversare. Tuttavia, si tratta di una comodità che vi sconsigliamo di utilizzare (se non espressamente richiesto nella quest principale), poiché potreste perdervi l'occasione di raccogliere oggetti, punti esperienza e tanto altro offerto dalle luci al neon di questo assurdo quartiere di Tokyo.

YAKUZA KIWAMI 2 20180814095957
YAKUZA KIWAMI 2 20180814100106
YAKUZA KIWAMI 2 20180816144104
YAKUZA KIWAMI 2 20180816144330

Ma la vita a Kamurocho non è fatta di solo divertimento e tra membri della Yakuza, Thugs e delinquents, troveremo lungo la strada sempre qualcuno pronto per farci la pelle.

La lotta secondo il Dragone di Dojima

Abbiamo sempre visto la serie di Yakuza come un leggero RPG, ma soprattutto come un validissimo picchiaduro a scorrimento. È questa la natura della serie Sega e il destino di Kazuma Kiryu: menare le mani. Quindi come vuole la tradizione, si tratta di una delle componenti principali del titolo, che anche stavolta ha subito alcune variazioni. Come abbiamo già visto in Yakuza 6, anche in Kiwami 2 sono stati definitivamente abbandonati gli stili di lotta, lasciando spazio a un solo stile governato dai tasti "quadrato" e "triangolo" per calci, pugni e riuscitissime e semplici combo, mentre con la pressione del "cerchio" possiamo eseguire una presa sul nostro avversario oppure raccogliere armi di fortuna dal terreno.

YAKUZA KIWAMI 2 20180816142200

YAKUZA KIWAMI 2 20180811150404
YAKUZA KIWAMI 2 20180811144102

Con la pressione del tasto "X" potremo eseguire delle schivate, un po' troppo legnose e imprecise, forse unica pecca da rivedere di un sistema di controllo davvero funzionale nella sua semplicità Mediante la pressione prolungata del "quadrato" e del "triangolo" otterremo rispettivamente pugni e calci potenziati andando ad esaurire una Heat Bar sottostante la barra dell'energia di Kiryu.

Durante gli scontri, sono spesso presenti momenti di prossimità con un partner o con elementi dell'arena, che richiamano sullo schermo la pressione a tempo di alcuni tasti per l'esecuzione di alcune mosse combinate molto più devastanti di quelle classiche. Così come l'Heat Boost Mode che premendo ripetutamente il tasto "quadrato" suggerito sullo schermo, daremo luogo ad una serie di colpi letali. Invece è praticamente scomparsa la Dragon Bar con le sue tre sfere, che in Yakuza 6 permetteva di usare il tasto R2 per potenziare alcuni attacchi e di diventare praticamente invincibili per alcuni secondi mantenendo però il combattimento libero e non guidato come avviene qui con l'Heat Boost Mode.YAKUZA KIWAMI 2 20180816165251

Anche in Yakuza Kiwami 2 potremo conservare ed equipaggiare alcune armi rinvenute nel corso degli scontri, nonostante non abbiano incontrato spesso il nostro favore, preferendo sempre il combattimento a corpo libero. Potrebbe fare sicuramente la differenza l'equipaggiamento di difesa che possiamo selezionare nell'apposito menù, grazie a tutti gli oggetti che troveremo nel corso della storia principale. Anzi vi lasciamo un piccolo trucchetto: se avete ancora i salvataggi di Yakuza 6 o di un altro capitolo della serie, potrete sbloccare un oggetto segreto nella stanza privata del Cabaret Club.

Dopo aver affrontato un combattimento, ricordatevi di rifocillarvi in uno dei tanti ristoranti o fast food del quartiere, sarà fondamentale per riempire lo stomaco di Kiryu, ma soprattutto per accumulare ancora più punti esperienza per accrescere le vostre abilità. Quest'ultimo aspetto vi permette di sbloccare tutte le capacità di Kiryu, ottenibili soltanto con l'accumulo di punti esperienza spendibili nel menu principale: più combattimenti farete, più vi ciberete e più in fretta accrescerete le vostre abilità, quindi come detto in precedenza, evitate il Taxi e battetevi ogni volta che si presenta l'occasione. Ricordate: gli scagnozzi della Yakuza donano più punti esperienza e hanno spesso tanti quattrini addosso.

Yakuza 6 e il remake che vorrei

Il ricordo del caro vecchio Yakuza 2 su PS2 è ancora intatto nella nostra mente, nonostante ci separano dodici anni. Ma dopo aver giocato per circa 22 ore e portato a termine i sedici capitoli della quest principale, questo Yakuza Kiwami 2 è indubbiamente il tipo di remake che ogni giocatore vorrebbe.

YAKUZA KIWAMI 2 20180810194647
Il dettaglio di alcuni personaggi è davvero impressionante

Il motore grafico sfruttato nel precedente Yakuza Kiwami era stato rivisto e rifinito al meglio anche per Yakuza 0, ma il vero miracolo viene compiuto grazie al Dragon Engine inaugurato con Yakuza 6. Infatti, Yakuza Kiwami 2 mette in mostra il brillante quartiere di Kamurocho, con lo stesso dettaglio ammirato nell'ultimo capitolo della saga, migliorandone addirittura alcuni aspetti, come le chiacchere dei passanti e la massiccia presenza di oggetti da trovare. Tutto il comparto grafico resta ancorato a 30 fps, per garantire una buona continuità della scena, senza alcun caricamento in tutta la mappa.

Inoltre, se la durata della storia principale vi sembra troppo corta rispetto quella di Yakuza 6, sappiate che oltre tutte le sub-quest da scovare e portare a termine e centinaia di giochi extra da provare, il gioco è stato arricchito da una campagna inedita secondaria interamente dedicata al fido braccio destro di Kiryu, Goro Majima, che aggiunge quasi due ore di gioco in più. Goro non potrà accrescere le sue abilità con i punti esperienza come Kiryu, ma nel combattimento è già abbastanza letale grazie alle incredibili figure che hanno i suoi coltelli come protagonisti.

La produzione ha elaborato un nuovissimo doppiaggio, mentre nei sottotitoli nella sola lingua inglese viene mantenuta una traduzione certosina dei termini e delle espressioni orientali. Non rischieremo mai di ottenere un significato minimamente diverso dall'originale. Con Yakuza Kiwami 2 la saga partorita dalla mente di Toshihiro Nagoshi, annovera un remake degno di superare perfino l'originale sotto ogni punto di vista, che godendo dell'ottima trama di Yakuza 2 si classifica come la miglior esperienza dell'intera saga.


Tom's Consiglia

Yakuza Kiwami 2 sarà disponibile dal 28 agosto su PS4 e PS4 Pro. Prenotalo ora su Amazon.

 

Yakuza Kiwami 2PS4

PROLa trama di Yakuza 2 è davvero indimenticabile; Un remake grafico incredibile grazie al Dragon Engine di Yakuza 6; Mille cose da fare e una quest inedita dedicata a Goro Majima!
CONTROSchivate nei combattimenti da migliorare; i filmati sono lunghi e nella sola lingua inglese… se siete a digiuno della lingua anglosassone potreste avere qualche difficoltà.
VERDETTOYakuza Kiwami 2 migliora l'originale Yakuza 2 sotto ogni aspetto e offre un'esperienza di gioco anche più profonda rispetto a quella dell'ultimo capitolo Yakuza 6. Le vite di Kiryu, la detective Kaoru e la piccola Haruka si incrociano e vengono raccontate con uno stile cinematografico mozzafiato grazie alla bellezza del nuovo motore grafico Dragon Engine, mentre le ambientazioni di Kamurocho e Sotenbori vi rapiranno con le loro mille attività di gioco, una più divertente dell'altra… ma tenetevi sempre pronti: il combattimento all'ultimo sangue è sempre dietro l'angolo.
9