Tom's Hardware Italia
Xbox One

Red Dead Redemption 2, l’analisi tecnica premia Xbox One X

Digital Foundry ha testato a fondo il nuovo Red Dead Redemption 2. La migliore console è Xbox One X di Microsoft.

Digital Foundry, la nota redazione di analisi tecniche, ha realizzato un video in cui confronta tutte le versioni di Red Dead Redemption 2 sotto il profilo prestazionale e visivo. Sul banco di prova ci sono PS4, PS4 Pro, Xbox One X e Xbox One.

Il nuovo videogioco di Rockstar Games, innanzitutto, offre un’esperienza capace di dettare nuove regole agli open-world. La migliore console è Xbox One X, infatti la macchina di Microsoft riesce a garantire un impatto visivo senza precedenti, consentendo agli utenti di esplorare il Far West in 4K reali e 30 FPS.

Gli appassionati e possessori di PS4 Pro devono accontentarsi di un risultato leggermente inferiore perché Red Dead Redemption 2 gira a una risoluzione scalabile, si parte da 1920×2160 pixel fino ad arrivare al 4K attraverso la tecnica del checkerboard rendering. Il frame-rate è ancorato sui 30 FPS.

Il titolo in questione punta a un’esperienza classica sulle console standard. PS4 riesce a gestire il gioco a una risoluzione in FullHD, mentre Xbox One raggiunge i 960p. Il frame-rate, invece, è ballerino, difatti nelle situazioni complesse scende a circa 20 FPS.

Rockstar Games, insomma, ha svolto un gran lavoro di ottimizzazione di questo videogioco. In attesa dalla nostra recensione, vi invitiamo a farci sapere qualche vostra impressione.

Red Dead Redemption 2 è disponibile sul mercato. Cosa aspettate ad acquistare il videogioco candidato a diventare il migliore di quest’anno?