Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Spider-Man, Overwatch e molti giochi nascondono da anni un logo segreto, conosciuto solo dagli artisti

Spider-Man, Overwatch, The Sims, Halo, Wolfenstein: cosa hanno in comune questi giochi? Un logo segreto che per anni nessuno ha mai notato.

Gli sviluppatori di videogame spesso nascondono all’interno dei propri giochi easter egg, citazioni o riferimenti a opere di vario genere, che siano altri videogiochi, film, serie TV o libri. Normalmente questi vengono rapidamente scovati, anche perché sono inseriti proprio per far divertire gli utenti. Pare però che esista un logo segreto, per anni inserito in molti giochi, che quasi nessun giocatore ha mai notato: si tratta di un piccolo smile verde, con denti a punta. Appare in titoli molto famosi, come Spider-Man e Overwatch.

Di cosa si tratta? Il suo nome è Greentooth ed è il logo ufficiale di un sito internet chiamato Polycount, una comunità online di artisti 3D. Questa immagine (che potete vedere qui sotto) è stata per lungo tempo inserita all’interno di molti giochi da artisti che fanno parte di (o anche solo hanno familiarità con) Polycount. Si tratta in pratica di un easter egg per soli artisti di videogame.

I membri di Polycount documentano le apparizioni di Greentooth su un thread del forum: a quanto pare ci sono decine di giochi nei quali appare il logo. Alcuni vengono segnalati dai creatori stessi, ma la maggior parte vengono notati dai membri, che lo vedono giocando. La segnalazione più vecchia è addirittura del 2011, all’interno di Battlefield 3.

Polycount è un’ottima risorsa per apprendere l’arte 3D, crearsi un portfolio e connettersi con altri artisti, quindi risulta utile per chi vuole intraprendere una carriera come artista di videogame, ma non è di certo frequentato da giocatori comuni; per tale motivo per anni l’esistenza di Greentooth non è mai trapelata alla massa. Il logo è apparso in giochi come The Division, Wolfenstein: The New Order, The Sims 3 e Halo 4, oltre ai già citati Marvel’s Spider-Man e Overwatch.

Inoltre, non c’è un modo specifico per nasconderlo, quindi è difficile notarlo anche cercandolo: in alcuni casi, come con Overwatch nell’immagine qui sotto, viene messo direttamente sul modello poligonale del personaggio, mentre in altri casi viene nascosto nell’ambiente, su oggetti di scena, come in Wolfenstein.

Polycount, inoltre, ha esplicitamente affermato che incoraggia questo Easter egg e che il logo è gratuitamente utilizzabile da parte degli artisti all’interno dei propri giochi. Voi avevate mai fatto caso a Greentooth?

Potete acquistare Marvel’s Spider-Man e andare in cerca di Greentooth: lo trovate a questo indirizzo.