Xbox One

Star Wars Jedi Fallen Order, le differenze tra Xbox One e Xbox One x sono decisamente evidenti

Come ogni titolo che si rispetti anche Star Wars Jedi Fallen Order è finito a pochi giorni dalla data di lancio sotto la lente di Digital Foundry, una vera e propria eminenza quando si parla dell’aspetto tecnico dei vari videogiochi.

Digital Foundry ha questa volta analizzato solamente le versioni per Xbox One e per Xbox One X del titolo di Respawn Entertainment, rilevando una situazione decisamente differente tra le due piattaforme.

Come potete osservare anche nel video qua sopra le differenze sono infatti decisamente evidenti, sia per quanto riguarda risoluzione ed effetti grafici che per quanto riguarda il framerate.

Su Xbox One X sono infatti, come quasi sempre del resto, presenti due modalità per godersi Star Wars Jedi Fallen Order. La prima, che predilige l’impatto grafico, gira in 1440p a 30 frame per secondo mentre la seconda si ferma al full HD ma con framerate sbloccato. Su Xbox One base non c’è invece scelta ed il titolo si ferma a 720p.

Per quanto riguarda il framerate su Xbox One X i 30 frame per secondo della modalità in 1440p sono solitamente solidi, fatta eccezione per poche scene più concitate. La modalità con framerate sbloccato raggiunge anche le 60 immagini per secondo, attestandosi su una media di circa 50 frame al secondo. Su Xbox One la situazione è invece peggiore e Star Wars Jedi Fallen Order talvolta scende anche intorno ai 20 frame per secondo.

Da sottolineare infine come la versione per la console base di Microsoft soffra di una serie di glitch e problemi di pop-in che non sembrano essere presenti su Xbox One X, oltre che di insoliti e fastidiosi rallentamenti durante il caricamento delle nuove aree.

Che ne pensate di questa notizia, avete già preso il titolo di Respawn o state aspettando qualche offerta particolare?

Potete acquistare il titolo ad un ottimo prezzo su Amazon a questo indirizzo.