PlayStation

Tales of Arise: annunciata la data di uscita del nuovo JRPG

Dopo essere stato annunciato diversi anni fa, nell’ultimo periodo si erano un po’ perse le tracce di Tales of Arise. Il nuovo capitolo della saga JRPG targata Bandai-Namco si è fatto attendere parecchio, ma la compagnia giapponese ha finalmente svelato nuovi importantissimi dettagli su questo gioco. Ad aggiungersi alle informazioni mancanti ci ha pensato un nuovo trailer da poco pubblicato, ma non solo.

Tales of Arise

A riempirci di novità riguardanti Tales of Arise è toccato a Famitsu, che ha dedicato un intero articolo al nuovo JRPG in arrivo prossimamente. Tra le informazioni che abbiamo ricevuto c’è anche una data di lancio meglio specificata, che vedrà l’arrivo sul mercato del titolo Bandai-Namco a partire dal prossimo 9 settembre 2021. Oltre a ciò abbiamo potuto assistere ad un nuovo trailer di gioco, che mette bene in mostra diversi momenti che vivremo nell’avventura.

Le novità però non finiscono qui, dato che c’è spazio per andare anche un po’ più a fondo sul progetto. Tales of Arise vedrà la luce sia su console di nuova generazione che su old-gen, oltre che su PC. Le versioni PS5 e Xbox Series X|S presenteranno due modalità; la performance, che porterà il gioco a girare a 60 FPS e la modalità grafica, che darà priorità ad una risoluzione di 4K. Nella versione next-gen del titolo, inoltre, saranno presenti dei tempi di caricamento dimezzati.

Tales of Arise

In conclusione, viene dichiarato che Tales of Arise presenterà delle cutscene animate che sono state curate direttamente dallo studio ufotable, già fautori delle versioni anime di Fate/Zero, God Eater, Demon Slayer, e la lunghezza delle scene animate in totale sarà la più longeva per la saga di Tales of. Per riassumere, Tales of Arise uscirà il prossimo 9 settembre sulle piattaforme: PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC (tramite Steam).

In attesa di mettere le mani su questo nuovo capitolo del brand, potete acquistare questa collection contenente gli ultimi 3 capitoli su Amazon a questo indirizzo.