PlayStation 4

The Last of Us 2: niente multiplayer, sarà un gioco indipendente per PS5?

Ieri è stato finalmente tolto il velo sulla nuova opera di Naughty Dog: The Last of Us 2. In questi giorni abbiamo potuto vedere il nuovo trailer, scoprire la data di uscita e le edizioni speciali (con tanto di costo e link ai preordini). I trailer degli ultimi tre anni ci hanno permesso di tracciare quella che sarà la linea narrativa del gioco, ma ora abbiamo modo di scoprire qualcosa in più: The Last of Us 2 non includerà alcuna modalità online.

Si tratta di una scelta particolare, visto il positivo responso ottenuto dalla modalità Fazioni del primo capitolo. Naughty Dog ha quindi rilasciato una dichiarazione per spiegare la situazione. Eccola in traduzione: “Volevamo spiegare la questione del multiplayer in The Last of Us 2. Come abbiamo dichiarato, la campagna single player è in assoluto il progetto più ambizioso con il quale Naughty Dog si sia mai impegnata. Proprio per questo, quando è iniziato lo sviluppo dell’evoluzione della modalità Fazioni di The Last of Us Parte 1, la visione del nostro team è cresciuta oltre una semplice modalità aggiuntiva che sarebbe stata inclusa con la nostra campagna single player. Volendo supportare entrambe tali visioni, abbiamo compiuto la difficile scelta di non includere una modalità online all’interno di The Last of Us 2.

The Last of Us Part II

Detto ciò, a un certo punto sperimenterete i frutti delle ambizioni del nostro team dedicato online, ma non come parte di The Last of Us 2. Quando e dove sarà realizzato è ancora da determinare. State tranquilli, però, siamo grandi fan delle Fazioni quanto il resto della nostra community e non vediamo l’ora di condividere più informazioni quando sarà pronta.”

Stando a queste parole, una modalità online basata su Fazioni esiste, ma sembrerebbe che sia già ora un gioco indipendente. Ora la domanda è “quando e dove”? La risposta che viene più naturale è su PS5, magari già per il D1 della console o poco dopo? Ovviamente queste sono solo speculazioni, ma se così fosse ammettiamo che non saremmo particolarmente sorpresi. La mancanza del multiplayer in The Last of Us 2, inoltre, rende una recente scoperta ancora più importante: secondo un rivenditore, il gioco sarà su 2 dischi; ammesso che sia vero, non possiamo non chiederci quanto debba essere colossale il single player, per dover richiedere ben due blu-ray. Voi cosa ne pensate?

Potete prenotare The Last of Us 2 a questo indirizzo.