Nintendo Switch

The Outer Worlds, la versione per Switch in uscita nel 2020

Già l’estate scorsa Obsidian Entertainment aveva annunciato che The Outer Worlds sarebbe arrivato anche su Switch qualche tempo dopo il lancio delle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC. Dopo l’ottimo consenso da parte del pubblico e della critica, l’editore Private Division ha confermato che il porting effettivamente è già in fase di lavorazione. Chi però si aspettava di poterlo giocare sulla console Nintendo nel periodo natalizio rimarrà deluso.

Al momento una delle poche informazioni certe sull’uscita è che The Outer Worlds arriverà su Switch solo nel 2020. In quale periodo o in quale data, ancora non lo sappiamo. Conosciamo però il nome dello studio che si sta occupando di questa versione del titolo Obsidian: si tratta della società Virtuos che si era occupata in passato anche delle versione Switch di titoli come Dark Souls Remastered e L.A. Noire.

The Outer Worlds

Creato con il coinvolgimento di alcuni degli autori originali della serie Fallout, The Outer Worlds è un gioco d’azione con elementi RPG e visuale in prima persona di ambientazione fantascientifica. Il titolo ha visto il ritorno di Obisdian sulle scene e ha avuto un ottimo lancio non solo in termini di vendite ma anche di recensioni. 

L’intenzione di Obsidian è quella di trasformare il gioco in una vera e propria serie come ha confermato negli ultimi giorni il game director Leonard Boyarsky. La software house sta infatti già pensando a un possibile sequel ma ha del tutto escluso la possibilità che The Outer Worlds possa abbracciare in futuro la formula dell’open world a cui gli sviluppatori si dicono nettamente contrari. Se volete conoscere il nostro parere in merito al nuovo titolo Obsidian potete leggere la nostra recensione oppure vederla in versione video sul nostro canale YouTube.

Outer Worlds è già disponibile anche su PlayStation 4 e potete trovarlo su Amazon a questo indirizzo.