Giochi PC

The Witcher 3 moddato su NVIDIA RTX 3090 è spaccamascella

Digital Dreams, ha realizzato un video dedicato a The Witcher 3 Wild Hunt, in cui mostra le potenzialità del titolo su una NVIDIA RTX 3090: il risultato è a dir poco sorprendente. L’ormai iconico gioco di CD Projekt RED, è capace di far brillare ancora gli occhi di chi ama l’immaginario nato dalla mente di Andrzej Sapkowski. Senza indugiare oltre, esaminiamo assieme come il terzo capitolo delle avventure di Geralt di Rivia è stato rimesso a lucido!

the_witcher_3

Il team di Digital Dreams, ha pesantemente moddato il titolo originale utilizzando più di cinquanta mod; un numero spropositato. Tra di esse, ovviamente, figurano anche le due patch più pesanti: Vanilla Lighting and Weather 2.0 mod e  The Witcher 3 HD Reworked Project 12.0. Ebbene, texture, effetti particellari e modelli dei personaggi, sembrano provenire dall’attuale era videoludica. Merito anche della potentissima GPU targata NVIDIA, che il team ha sfruttato per inserire le tantissime mod e reggere, al contempo, i 4K. Potrete visionare il risultato di Digital Dreams grazie al video sottostante.

The Witcher 3 Wild Hunt, ha influenzato per sempre il genere degli action/RPG, fino al punto da essere preso da esempio da molti altri franchise (Assassin’s Creed in primis). CD Projekt RED, ha già annunciato l’uscita di una versione next-gen con supporto al ray tracing ed ai 4K a 60 fps, anche se al momento non è stata mostrata. Il periodo di lancio,  come preannunciato dal Lead PR Manager della software house, Radek Grabowski, dovrebbe coincidere con la seconda metà dell’anno corrente e sarà completamente gratuito per i possessori del gioco.

Se la versione next-gen del terzo capitolo di The Witcher sarà in grado di riportarci magicamente nel Velen, potrà rivelarcelo soltanto la sua pubblicazione. Pertanto, vi invitiamo a restare sintonizzati con noi di Game Division per non perdervi nulla a riguardo.

Su Amazon Italia, Cyberpunk 2077 è disponibile a un ottimo prezzo.