Giochi PC

Thronebreaker The Witcher Tales non avrà un seguito

Cattive, anzi cattivissime notizie per tutti i fan di Thronebreaker The Witcher Tales: l’economicamente sfortunato ma assolutamente interessante spin-off della celebre serie, infatti, a quanto pare non avrà mai un sequel.

A rivelare questa nefasta notizia è stato nientepopodimeno che Pawel Burza, il community manager di CD Projeckt RED in una sessione di domande e risposte. Alla domanda riguardante un possibile seguito di Thronebreaker The Witcher Tales Burza ha infatti risposto con un secco ed incontrovertibile no.

La futura uscita dell’attesissimo Cyberpunk 2077, insieme ai precedentemente citati scarsi risultati dell’opera, sembrano quindi purtroppo aver messo la parola fine su un titolo decisamente peculiare, che è riuscito saggiamente ad amalgamare insieme la narrativa della trilogia originale con le meccaniche da card game di Gwent. Mai dire mai, certo, ma questa volta sembrano non esserci purtroppo più spiragli.

I cattivi risultati finanziari del primo, e a questo punto probabilmente ultimo, capitolo ci costringeranno quindi a rinunciare ad un’opera interessantissima. Come riporta anche la nostra recensione, che potete trovare comodamente anche qui, infatti: “Thronebreaker: The Witcher Tales è la scusa che aspettavamo da tempo per tuffarci nuovamente in un mondo che amiamo. Meccaniche interessanti e impegnative, storia e personaggi fantastici, un doppiaggio incredibile e una colonna sonora stupenda. Nella sua apparente semplicità, Thronebreaker è uno dei titoli più vincenti dell’anno.”

Che ne pensate di questa notizia e di tale annuncio fatto da CD Projekt RED, ve lo aspettavate? Avete giocato il titolo in questione o non sapevate magari neanche che esistesse? Fateci sapere cosa ne pensate a riguardo direttamente nei commenti sotto questa notizia!

Sapevate che The Witcher 3 è appena sbarcato anche su Nintendo Switch con una conversione con i fiocchi? Potete trovarlo su Amazon ad un buon prezzo comodamente a questo indirizzo.