PlayStation

Trapianto di testa: realtà oppure pubblicità per Metal Gear Solid V?

Sergio Canavero, un noto neurochirurgo di Torino, sostiene di poter riuscire ad affettuare un vero e proprio trapianto di testa. Tuttavia vi starete chiedendo cosa possa centrare una notizia di questo tipo con gli argomenti che trattiamo solitamente.

Sul noto forum NeoGAF sta circolando da diverso tempo la notizia che questo chirurgo sia d'accordo con Hideo Kojima per promuovere Metal Gear Solid V.

Se cercate su internet non è difficile trovare molti scritti su questa rivoluzionaria ricerca, tuttavia ci sono moltissimi punti non molto chiari che fanno pensare a questo accordo. Primo su tutti l’impressionante somiglianza tra il neurochirurgo e il dottor Marv del trailer di Metal Gear Solid V.

Sergio Canavero e il dottor Marv di MGS V

In secondo luogo, il nome del progetto è Heaven/Gemini (Head Anastomosis Venture with Cord Fusion) i quali riportano alla mente Outer Heaven, luogo molto famigliare per gli amanti della serie Metal Gear, mentre Gemini è il nome di due cyborg presenti nello spin off Metal Gear Rising: Revengeance.

Altro punto da non sottovalutare è che la ricerca è comparsa su internet appena due giorni dopo l’annuncio del nuovo capitolo della saga di Kojima. Inoltre, Canavero ha deciso che il primo esperimento di questo tipo si terrà a Cipro, lo stesso luogo dove si svolgono i fatti del gioco.

Metal Gear Solid V - Snake

Potremmo continuare con le coincidenze trovate dagli utenti di NeoGAF, che in effetti risultano essere un po' troppe per non suscitare almeno un piccolo dubbio, tuttavia rischieremmo di dilungarci troppo e sfociare ai limiti dell'assurdo.

Ricordiamoci che Sergio Canavero è un celebre e affermato neurochirurgo e con una vicenda del genere, atta a sponsorizzare un videogioco, rischierebbe, e non poco, la sua carriera.

E’ vero inoltre che lo stesso Kojima ha affermato di voler trattare argomenti molto forti e al limite del tabù. Questo potrebbe spiegare (o almeno dare una motivazione) al suo presunto licenziamento. Purtroppo settembre è ancora lontano e solo l'uscita del nuovo capitolo della saga di Metal Gear Solid potrà dare una risposta a tutti i quesiti.

Aggiornamento: Secondo quanto riportato da Motherboard il dottor Sergio Canavero avrebbe depositato una denuncia in cui afferma di non avere nessuna correlazione con Konami.