PlayStation

TV 4K per giocare | I migliori di Natale

Il Natale è alle porte e se state cercando un TV 4K per giocare non troverete un periodo migliore per aggiungere sotto l’albero un bel pacco da almeno 50 pollici. Acquistare un nuovo televisore però non è mai facile: i modelli sono tantissimi e le specifiche da tenere a mente altrettante. Vi basti sapere che, ad oggi, per sfruttare al massimo le vostre fiammeggianti PlayStation 5, Xbox Series X|S e GPU di fascia alta avrete bisogno di un pannello 4K e in grado di viaggiare ad una frequenza pari a 120Hz. In questo modo vi assicurerete un’esperienza fluida e nitida, l’ideale per accompagnare al meglio le vostre sessioni di gioco.

Tuttavia, i più smanettoni tra di voi potrebbero desiderare di più: VRR, Dolby Vision, ALLM, Free-Sync e G-Sync. Salvo seguire attentamente il settore, leggere ciò vi avrà sicuramente disorientati, poiché le varie sigle citate poca sopra non sono certamente di uso comune e di facile comprensione. Parafrasando al fine di far comprendere a tutti il discorso, sappiate che VRR (console), Free-Sync (GPU AMD) e G-Sync (GPU Nvidia) sono necessari per un’esperienza gaming priva di interruzioni, di elementi come lo stuttering e il tearing. Ciò succede perché il frame rate del gioco sarà perfettamente sincronizzato con la frequenza di aggiornamento del televisore, per cui anche dovessero esserci dei cali nelle prestazioni, non li notereste con il fastidio che solitamente generano. Per quanto riguarda invece Dolby Vision e ALLM, è tutto molto più semplice: il primo è un formato HDR parecchio avanzato ma poco diffuso in ambito gaming (ad oggi è presente solamente sulle Xbox Series); il secondo, quando presente sul televisore, lancia in automatico la modalità gioco, in modo da assicurare le migliori prestazioni.

Arrivando ai modelli da noi selezionati, sappiate che sono i migliori presenti attualmente sul mercato. Li abbiamo divisi per diverse categorie così da facilitarvi la scelta e trovare immediatamente il televisore adatto alle vostre necessità. Inoltre, prima di consultare la nostra carrellata, tenete a mente che aggiorneremo costantemente l’articolo per fornirvi i migliori prodotti e le offerte più convenienti, quindi tornate pure a dare un’occhiata a intervalli regolari. Infine, se cercate idee per i vostri regali di Natale, visitate le nostre altre guide alle migliori scrivanie da gaming Amazon, i migliori pouf da gaming o i migliori monitor per console. Detto ciò, cominciamo!

I migliori TV da Gaming da acquistare a Natale

LG C1, per un’esperienza gaming completa

LG C1

Questo bellissimo televisore è uno dei più noti elettrodomestici arrivati nel corso del 2021. La serie C1 di LG si contraddistingue per la sua incredibile efficacia in tutti gli ambiti: dal cinema e le serie tv, arrivando a quello che rappresenta il pezzo forte, ovvero il gaming. Sostanzialmente, nessun televisore al mondo, eccezion fatta per gli OLED LG, è dotato di 4 porte HDMI 2.1, le quali assicurano una compatibilità totale con gli ultimi standard HDCP, HDR in formato RGB e chroma 4:4:4 e, infine, risoluzione 4K con refresh rate a 120Hz e un input lag tra i più bassi sul mercato.

Che siate videogiocatori incalliti o fruitori di cinema e serie televisive, dunque, LG C1 è una proposta eccellente, nonché la più completa sul mercato, considerata anche la presenza del VRR, AMD Free-Sync e del G-Sync, i quali assicurano un’esperienza gaming high-end anche su PC di fascia alta!

» Vedi offerta LG C1 55″
» Vedi offerta LG C1 65″
» Vedi offerta LG C1 83″


Sony A80J, ottimizzato per PlayStation 5

Sony A80J

Tutti i televisori 2021 di Sony, la serie XR per intenderci, beneficiano di un’ottimizzazione pressoché completa con PlayStation 5. In sostanza, una volta collegata al televisore, la console ottimizzerà automaticamente tutte le impostazioni inerenti al gaming ed calibrerà per voi l’HDR, eseguendo una taratura dalle impostazioni del sistema. Insomma, massima resa e zero stress con i settaggi video.

Oltre a ciò, vi ricordiamo che stiamo parlando di un modello OLED, quindi caratterizzato da un design premium e ultra sottile e da un contrasto sostanzialmente infinito, capace di regalare scorci mozzafiato con i migliori videogiochi presenti sul mercato. Inoltre, anche in questo caso, 4K a 120Hz, nonché pieno supporto alle funzionalità HDMI 2.1, vale a dire VRR e ALLM. Mancano gli standard Free-Sync e G-Sync, e una modalità dolby vision costruita attorno al gaming, ma essendo un televisore principalmente cucito addosso alle specifiche di PlayStation 5, non ne sentirete la mancanza.

» Vedi offerta Sony A80J 55″
» Vedi offerta Sony A80J 65″
» Vedi offerta Sony A80J 77″


Samsung QN95A, il più luminoso

Samsung QN95A

Samsung QN95A è il top di gamma della serie QLED, da quest’anno equipaggiata con i Mini-LED, abbandonando la classica attenuazione locale dei TV LCD dotati di Local Dimming. Tutto ciò, pur non trattandosi di un pannello OLED, comporta un aumento deciso del contrasto e una migliore resa delle zone più scure. Sempre da quest’anno, inoltre, Samsung ha aggiunto e migliorato il supporto HGiG, un’esperienza HDR ottimizzata per i videogiochi, legata solamente ai pannelli OLED di LG, prima dell’arrivo del QN95A.

A questo, aggiungeteci il fatto che parliamo di uno dei televisori più luminosi presenti sul mercato, e senza alcun rischio di burn-in. Se amate l’idea di avere un soggiorno arieggiato e ben illuminato, quindi, questo televisore è la scelta che fa per voi. Infine, segnaliamo – ovviamente – la presenza delle già note funzionalità HDMI 2.1, per cui se siete dei videogiocatori non avrete alcun problema.

» Vedi offerta Samsung QN95A 55″
» Vedi offerta Samsung QN95A 65″
» Vedi offerta Samsung QN95A 75″


Sony X90J, l’entry level next-gen perfetto

Sony X90J

Sony X90J, pur essendo il modello entry-level di questa lista, non andrebbe sottovalutato, soprattutto considerando le folli offerte di questo periodo. È equipaggiato con un pannello LCD tradizionale, rispetto ai modelli suggeriti prima, ma utilizza al meglio il local dimming grazie ad un supporto software da parte di Sony che è tra i migliori presenti sul mercato. Visto di giorno o con delle luci non troppo soffuse, il livello del nero che riesce a raggiungere questo televisore sarà infatti molto notevole, facendovi dimenticare il fatto che si tratti pur sempre di un LCD.

Essendo uno dei TV di punta nella line-up di Sony per questo 2021, beneficia di tutte le migliori hardware e software del processore XR, quindi anche delle impostazioni ottimizzate appositamente per PlayStation 5, nonché del supporto ai 4K a 120Hz, VRR e ALLM.

Come starete immaginando, nonostante un prezzo maggiormente ridotto, Sony X90J è pronto per la next-gen e rappresenta un perfetto passo da compiere insieme all’acquisto di una console di nuova generazione.

» Vedi offerta Sony X90J 50″
» Vedi offerta Sony X90J 55″