Giochi PC

Twitch: state sereni, i vostri dati sono al sicuro dopo l’attaco informatico

La scorsa settimana vi abbiamo raccontato di come la grande piattaforma di Twitch, abbia subito un attacco informatico in seguito al quale erano stati pubblicati i dati sensibili di molti streamer della piattaforma. Tra questi dati vi erano inoltre anche i guadagni degli streamer che ovviamente rigurdavano gli ultimi anni di lavoro sulla piattaforma di streaming di Amazon. Dopo aver subito l’attacco i piani alti di Twitch hanno premuto nel far si che tutti potessero inserire maggior sicurezza al proprio account aggiungendo l’autenticazione a due fattori. Anzi, se ancora non lo avete fatto vi consigliamo caldamente di farlo, qui potete trovare la nostra guida al riguardo.

Twitch 2fa

Pochi minuti fa invece, tramite il blog dell’azienda, siamo venuti a conoscenza di una buona notizia, sembra infatti che il data breach avvenuto la scorsa settimana non riguardi i dati sensibili degli utenti. Difatti i dati di pagamento e le password sembrano non esser state trafugate. A questo punto sorge spontanea la domanda su quello che questi sedicenti “hacker” volessero fare bucando i server di Twitch. O se semplicemente volevano venire a conoscenza dei guadagni degli streamer per chissà quale motivo.

All’interno del post nel blog è possibile leggere una lunga lettera da parte dell’azienda che comunque invita a tutti gli utenti a cambiare la propria password, e ad attivare la 2FA come vi abbiamo consigliato in precedenza. “Come avevamo già indicato, l’incidente è nato dalla modifica alla configurazione di un server che ha permesso un accesso improprio a una terza parte non autorizzata. Il nostro team è intervenuto per risolvere il problema di configurazione, garantendo così la sicurezza dei nostri sistemi.

Le password di Twitch non sono state esposte. Siamo inoltre certi che i sistemi dove sono custodite le credenziali di accesso di Twitch, crittografate con bcrypt, non sono stati violati, così come non sono stati esposti i numeri completi delle carte di credito o le informazioni bancarie o di Accredito diretto / ACH“.

Se avete bisogno di credito per il PSN, potete trovarlo qui insieme all’abbonamento di un mese