Giochi PC

Unreal Engine 5 mostra i muscoli con Star Wars e Dragon Age

Due YouTuber hanno condiviso dei suggestivi video di Unreal Engine 5 con degli esempi da loro creati, basati su Star Wars e Dragon Age. Entrambi sono due dimostrazioni delle potenzialità del nuovo motore di gioco targato Epic Games.

Il primo video, presente in alto, è dello YouTuber Leo Torres, che ha ricreato su Unreal Engine 5 l’area chiamata The Crow Fens di Dragon Age Inquisition. Lo scenario è stato ricostruito interamente a mano da lui, con l’obiettivo di re-immaginare come avrebbe potuto essere il titolo di BioWare con le potenzialità grafiche e performative del nuovo motore di gioco. L’intero video è girato nella sezione dove c’è uno stretto canyon. I dettagli sono davvero mozzafiato.

Per la realizzazione di questo scenario, Leo Torres ha usato le due nuove funzionalità in test Nanite e Lumen. Nanite è un sistema di “geometria micropoligonale virtualizzata“: in parole povere è un sistema che permette ottime performance visive rimuovendo dalla vista gran parte dei poligoni, trasmettendo ed elaborando in maniera intelligente solo i dettagli che il giocatore può percepire. Lumen invece è un sistema di illuminazione globale completamente dinamico. Per ulteriori dettagli riguardo le key feature di Unreal Engine 5 vi rimandiamo al sito ufficiale del motore di gioco.

Lo Youtuber WoofWoofWolffe invece ha creato un brevissimo corto cinematografico ambientato nell’universo narrativo di Star Wars (visibile in alto) che coinvolge dei famosi Stormtrooper come Rex e Jesse, così come la Jedi Ashoka Tano. I dettagli sullo schermo sono stupefacenti, basta guardare l’elmetto dei cloni quando vengono inquadrati in primo piano.

Questi non sono i primi progetti di cui abbiamo parlato che sfruttano il nuovo motore di gioco. C’è chi l’ha provato con Skyrim, chi con Oblivion e chi sta creando un gioco chiamato I Am Jesus Christ. Ricordiamo che al momento l’Unreal Engine 5 è disponibile solo in Early Access esclusivamente per gli sviluppatori mentre vengono ultimati i preparativi per lanciarlo ufficialmente. È possibile provarlo attraverso l’Epic Games Store.

In attesa del prossimo Dragon Age, potete recuperare il capitolo Inquisition in vendita su Amazon attraverso questo link.