Xbox

Xbox One progettata per durare almeno 10 anni

L'Xbox One si basa su una piattaforma hardware ampia e ingombrante per una questione di affidabilità: l'obiettivo è offrire un ciclo di vita di almeno 10 anni. Fonti interne a Microsoft avrebbero confermato a Eurogamer che la dissipazione del calore è stata considerata una priorità in fase di progettazione. Il Red Ring of Death dell'Xbox 360 effettivamente negli anni è costato non solo miliardi di dollari in riparazioni, ma ha generato anche problemi per l'immagine dell'azienda.

Xbox One – clicca per ingrandire

Microsoft al momento non ha diffuso ancora le esatte misure della sua console, ma approssimativamente si parla di un ingombro pari a 34 x 26 x 8 cm. Questo, secondo gli sviluppatori, sembrerebbe consentire un'ottima gestione dei flussi di raffreddamento. Pare che in condizioni di basso carico di lavoro, come ad esempio la riproduzione audio/video, e "idle" la console sia completamente silenziosa.

L'Xbox One smontata da Wired effettivamente conferma la presenza di una mega ventola che occupa praticamente lo stesso spazio del lettore Blu-Ray. La dimensione dovrebbe consentire un minor numero di giri e quindi silenziosità. Sembra quasi un modding estremo di una console. Gli esperti poi hanno rilevato con entusiasmo la presenza di un voluminoso dissipatore.

Eurogamer sostiene poi che i consumi energetici saranno ridotti, considerato che il core grafico è simile a quello delle Radeon HD 7790 (85 W di picco) e l'architettura AMD Jaguar vanta grande efficienza.