Xbox

Xbox Scarlett è già pronta, Phil Spencer ci sta giocando a casa

Dovremo attendere ancora un anno prima di poter mettere le mani sulle console di prossima generazione, ma c’è qualcuno che è più fortunato di noi. Parliamo di Phil Spencer, il capo di Xbox. Spencer ha infatti annunciato tramite il proprio profilo Twitter di aver iniziato a giocare con Xbox Scarlett, e non tramite dei test in ufficio, ma a casa sua.

Vediamo le esatte parole di Spencer, in traduzione: “Ed è iniziata… questa settimana ho portato a casa la mia console Project Scarlett ed è divenuta la mia console principale: gioco ai miei videogame, mi connetto con la community e sì, uso il mio controller Elite Series 2; è fantastico. Il team ha fatto un gran lavoro, il 2020 sarà un anno incredibile!”.

Xbox Scarlett

Purtroppo, Spencer non ha detto nulla di più. Nei commenti, Nibel – noto insider – ha scherzosamente scritto “Foto, oppure non è mai accaduto” ma ovviamente è impossibile che Spencer conceda un’immagine della console: per ora, non abbiamo nemmeno idea di quale sia l’aspetto del dev kit, a differenza di quanto sta accadendo con PS5.

Bisogna inoltre sottolineare che Spencer non ha parlato di giochi Xbox Scarlett, ma unicamente della console. Probabilmente per ora non ci sono ancora titoli giocabili, almeno non completamente. Xbox Scarlett è retrocompatibile, quindi probabilmente Spencer sta mettendo alla prova la console con i giochi Xbox One.

Innegabilmente, però, la curiosità di scoprire qualcosa di più è tanta e anche solo vedere la console in azione in versione retrocompatibilità sarebbe interessante. Recentemente, inoltre, Jason Schreier, giornalista di Kotaku e noto insider dell’industria, ha condiviso qualche informazione aggiuntiva su PS5 e Xbox Scarlett: potete trovare tutte le informazioni nel nostro articolo dedicato. Diteci, quali sono le vostre speranze per la next-gen?

In attesa di Xbox Scarlett, possiamo divertirci con Xbox One: la trovate su Amazon, precisamente questo indirizzo.