Tom's Hardware Italia
Xbox One

Xbox Scorpio, giochi Microsoft con risoluzione 4K nativa

La prossima Xbox, nome in codice Scorpio, supporterà nativamente la risoluzione 4K nativa per i titoli Microsoft.

Xbox Scorpio supporterà la risoluzione 4K per tutti i videogiochi di Microsoft. Queste le parole di Shannon Loftis rilasciate durante un'intervista con USA Today.

La responsabile della pubblicazione di Microsoft Studios ha infatti confermato che tutti i titoli first party per la Scorpio saranno in risoluzione 4K nativa.

xbox scorpio

A differenza della PS4 Pro, la controparte Microsoft riesce quindi a proporre una risoluzione superiore e che non necessiti dell'upscaling per raggiungere l'agognato 4K, su cui entrambe le aziende hanno cominciato un bombardamento mediatico per convincere i giocatori dell'importanza di tale risoluzione.

PS4 Pro giungerà sugli scaffali a novembre mentre Xbox Scorpio è attesa per le vacanze invernali del 2017 e questo lungo ritardo potrebbe costare caro in termini di vendite. Tuttavia le performance migliori potrebbero spingere i giocatori ad attenderne la disponibilità per poi decidere con maggiore cognizione di causa. Ovviamente, i 6 TeraFLOPS di potenza non sono gratuiti e Xbox Scorpio potrebbe ampiamente superare l'obolo di 400 euro richiesto per una PS4 Pro.

Xbox Scorpio

Il 4K è ormai diventato un campo di battaglia per Sony e Microsoft e se l'azienda giapponese minimizza sul fatto che la maggior parte dei titoli raggiungono tale risoluzione solo grazie all'upscaling, l'altra invece non vuole commettere gli stessi errori fatti con Xbox One e portare nelle case dei giocatori la console più potente della generazione. Nel frattempo Nintendo mantiene il più assoluto riserbo sulla propria NX, che potrebbe scompigliare i piani delle altre due aziende.

Insomma, Microsoft ha vinto la battaglia sulla potenza di calcolo, ma la guerra di "mezza generazione" è solo all'inizio. Pensate che questi aggiornamenti delle console siano davvero necessari?