Xbox

Xbox Series X: la console war si trasforma in minacce di morte, ecco cosa è accaduto

L’arrivo di una nuova generazione di console è tendenzialmente un momento positivo per l’industria e per gli appassionati, che hanno molti argomenti di cui discutere. Al tempo stesso, purtroppo, questo significa che l’immortale console war si riaccende e diventa centrale su social e forum. I fan di PS5 e Xbox Series X, pur non avendo ancora accesso alla console, hanno già deciso qual è la migliore e criticano “l’avversaria”. Si tratta di comportamenti tutt’altro che apprezzabili, sopratutto quando raggiungono eccessi come le minacce di morte.

Parliamo precisamente di quanto accaduto a Chris Grannel, ex-dipendente Sony, che ha espresso parole positive sul Ray Tracing di Xbox Series X. L’uomo ha infatti ricevuto, tramite il suo sito, minacce di morte da parte di un utente soprannominatosi Aaron Green (in riferimento ad Aaron Greenberg, Marketing General Manager di Xbox). Potete vedere quanto segnalato da Grannell stesso tramite Twitter.

Un lavoro certosino da parte di Microsoft.

Ecco le parole di Grannell, in traduzione: “Be’, proprio quando ho pensavo che tutto si fosse calmato, mi sono svegliato con il messaggio di questo piccolo fanboy inviato tramite il mio sito, il tutto perché avevo un’opinione su qualcosa. Il mondo è veramente diventato folle.” Il messaggio inviato a Grannell è molto forte come potete vedere e la sua reazione è stata probabilmente fin troppo cortese.

Successivamente, Grannell ha indicato di “aver guardato l’indirizzo IP dell’idiota e sembra che sia a Ottawa, Ontario, Canada. Normalmente vado molto d’accordo con i canadesi. E ironicamente, hanno usato un computer Windows per inviare la minaccia”. Così ha chiuso la questione, sdrammatizzando un po’.

Come sempre, vi ricordiamo che la passione per i videogame non deve mai diventare tossica: i giochi devono essere un momento per divertirsi e intrattenersi, da soli o in compagnia, creando così un ambiente positivo per se stessi e gli altri.

In attesa di Xbox Series X, possiamo divertirci con Xbox One: la trovate su Amazon.