e-Gov

Il futuro di Bitcoin? Hodlare è la strategia vincente

Nel corso dell’ultima settimana vi abbiamo raccontato i retroscena delle scelte della Cina che hanno causato il crollo del Bitcoin e dei relativi asset. Successivamente vi abbiamo raccontato i pareri di diversi analisti indipendenti e anche mainstream in merito all’elevata volatilità delle criptovalute. Oggi vi segnaliamo il contributo di PlanB, un analista anonimo attivo su Twitter. Cos’ha detto riguardo il futuro di Bitcoin?

Dopo avervi anticipato le possibili novità sul futuro del Dogecoin, vi riportiamo le posizione dell’analista PlanB sul futuro di Bitcoin. PlanB è da sempre un sostenitore della strategia cd. “hodling”, scrittura scorretta della forma continua del verbo “to hold”, “mantenere”. Riprendendo una posizione diffusa nella finanza classica, PlanB ritiene che chiunque abbia “mantenuto” i propri asset in criptovaluta per un tempo lungo – almeno quattro anni – abbia sempre guadagnato. L’analista anonimo ha definito i tanti venditori di aprile degli investitori “con le mani bucate”.

Sempre secondo PlanB, Bitcoin sarebbe un asset sempre più interessante in confronto al capitale dei mercati tradizionali. “Argento, oro, paesi con tassi d’interesse negativi (Europa, Giappone, presto gli USA), paesi con governi speculatori (Venezuela, Cina, Iran, Turchia, ecc.), miliardari e milionari che vogliono proteggersi dal quantitative easing (QE) e investitori istituzionali che stanno scoprendo l’asset più performante degli ultimi 10 anni”: questa l’opinione dell’analista riportata su Medium in un post del 2019. Inoltre, a suo parere, Bitcoin continua a detenere un ruolo di primo piano sul mercato nonostante Ethereum.

Sebbene le sue predizioni ci sembrino avventate, l’interesse delle istituzioni per le criptovalute e le CBDB è in costante aumento: lo dimostrano le sperimentazioni in corso in Svezia e in Russia. Secondo gli analisti mainstream, invece, il futuro delle criptovalute dipenderà dal fisco e dalla tassazione a cui saranno sottoposte.

Desideri una tastiera meccanica, wireless ed economica? Ti consigliamo la Rii Gaming K63c, un’autentica sorpresa.